venerdì 11 novembre 2016

Presentazione "AMAMI OLTRE LE PAURE" di BARBARA GRANERIS

Torna Barbara Graneris con la sua ultima fatica intitolata Amami oltre le paure, un romanzo contemporaneo in cui i sentimenti dei due protagonisti vengono messi a dura prova dal passato che bussa alle porte del presente. Il romanzo è disponibile su Amazon, Kobo, iBooks e Google Play e prossimamente sarà disponibile anche in cartaceo.


TITOLO: Amami oltre le paure

AUTRICE: Barbara Graneris

EDITORE: self publishing

PAGINE: 160 ca

DATA DI PUBBLICAZIONE: 7 Novembre 2016

GENERE: contemporary romance

PREZZO Ebook: € 0,99

SINOSSI

Per tutti Bea è una ragazza divertente e solare. Gestisce il suo negozio di abbigliamento e finalmente sta per laurearsi. Tutto sembra andare a meraviglia, specie perché nessuno sospetta che lei indossi una maschera per coprire le cicatrici del suo passato. Tutti tranne Lollo.
Lui è l'unico che tre anni prima è stato in grado di avvicinarsi al suo cuore e di scalfire la sua armatura. Ed è per questo che Bea è scappata dalla sue braccia. Aveva troppi segreti, troppe paure, per riuscire a lasciarsi andare.
Ma ora che Lollo è di nuovo in città, le loro strade sono destinate a incrociarsi ancora una volta, e Bea sarà costretta a fare i conti con i suoi sentimenti e con il passato, tornato all'improvviso a bussare alla sua porta.
"Perché l'amore è pericoloso, e se non fai attenzione rischia di spezzarti."            

BOOKTRAILER


ACQUISTA IL ROMANZO SU



TEASER



ESTRATTI

Mi sveglio di soprassalto, con un rumore assordante che mi perfora le orecchie. Percepisco dei rumori e il materasso che si muove appena, e subito dopo la sveglia sul cellulare smette di suonare. Sbatto le palpebre confusa e a darmi il buongiorno trovo due occhi azzurri e luminosi come il cielo d'estate. Siamo di nuovo uno di fronte all'altra, come ieri sera, ma molto più vicini, tanto che le mie gambe sfiorano le sue cosce. Osservo il suo volto assonnato, i capelli stropicciati, le labbra sottili incurvate in un mezzo sorriso, e ne resto incantata. Lollo solleva una mano e mi accarezza piano lo zigomo con il pollice. Pochi centimetri separano le nostre labbra, e io mi ritrovo a dover reprimere la voglia di raggomitolarmi a lui e baciarlo fino a farmi mancare il fiato. «Buongiorno, pulcino» dice in tono dolce, mentre la sua mano scivola sul mio fianco. «Buongiorno» mormoro piano. «Scusa, non volevo svegliarti.» «Non importa. Probabilmente devi andare a lavoro e io non voglio farti fare tardi.» «Vale la pena fare tardi se posso stare qui con te.»


Sento un fruscio leggero e poco dopo qualcuno che si schiarisce la voce al mio fianco. Ho quasi paura a sollevare lo sguardo, ma allo stesso non posso farne a meno. Giro la testa, alzo il mento e me lo ritrovo davanti. Lollo. L'unico ragazzo che è stato in grado di leggermi dentro, di crepare la mia corazza e di avvicinarsi pericolosamente al mio cuore. Fa quel suo mezzo sorriso sghembo che da sempre lo contraddistingue. Io resto a guardarlo senza essere in grado di pronunciare una sola parola, imbambolata di fronte ai suoi occhi color azzurro cielo, in grado di scavarmi dentro. È sempre Lollo. Con l'aria da duro e sfacciato ma dal cuore tenero, i capelli castano chiaro perennemente in disordine dove adoravo passarci le dita, e il fisico slanciato e robusto. Insomma, è sempre bellissimo, specie oggi, vestito elegante con tanto di papillon. E anche il mio stomaco e il mio cuore sembrano apprezzare la visione, dal momento che sussultano entrambi.

CONOSCIAMO L'AUTRICE



Barbara Graneris è nata a Torino nel 1994, e da sempre ama i libri, il calcio, la musica e i bambini. Lavora come giornalista sportiva in una testata locale e da due anni ha scoperto la passione per la scrittura. Ha iniziato un po' per gioco, ma ora le è impossibile farne a meno. Nel 2015 ha autopubblicato "Ricomincio da te" e a febbraio 2016 ha autopubblicato il suo secondo romanzo, "E se fosse destino".

Seguila su
facebook

ALTRE OPERE

1844172093     2

Nessun commento:

Posta un commento