domenica 16 luglio 2017

L'OSCURA MINACCIA, IL CERCHIO SI CHIUDE di PAOLA PICASSO


DATA D'USCITA ebook: 5 Settembre 2017

TITOLO: Il cerchio si chiude
SERIE: #3 Il passato ritorna
AUTORE: Paola Picasso

GENERE: storico
EDITORE: Delos Digital
PAGINE: 254
PREZZO: Ebook € 3,99

SINOSSI

1857.  Morti i genitori  per colpa  del mal sottile che miete decine di vittime, Raniero, ultimo discendente del suo casato, entra nel corpo dei Cacciatori di Garibaldi e partecipa all’impresa dei Mille. Rosa è la figlia di un vecchio garibaldino, ed è una giovane popolana dal carattere forte e deciso. Raniero se ne innamora e Rosa lo ricambia. Ma la guerra li divide e li costringe a inseguirsi da lontano. Quando si ritrovano nella Rocca del Biancospino, il fantasma della trisavola Elettra si manifesta con prepotenza, cercando di frapporsi al loro amore e al loro desiderio di avere un figlio. Consapevoli del pericolo che corrono, Rosa e Raniero lotteranno perché la loro progenie non patisca le ire di Elettra.




DATA D'USCITA ebook: 18 Luglio 2017

TITOLO: L'oscura minaccia
SERIE: #2 Il passato ritorna
AUTORE: Paola Picasso

GENERE: storico
EDITORE: Delos Digital
PAGINE: 233
PREZZO: Ebook € 2,99

SINOSSI

Il vento, che si era calmato, prese a soffiare di nuovo, mugghiando, e a lui sembrò che quel suono si trasformasse in una risata sardonica...
Morto il padre Oliviero in uno scontro con gli austriaci, Tancredi Branciforte, suo erede, giura di vendicarlo, e per fare questo entra nella Giovane Italia mazziniana e si distingue per ardimento.Ma non solo la politica riempie il cuore del giovane Marchese, innamorato follemente della bella Giuditta che il padre ha destinato a ben altro marito.
Ma la passione scoppia incontrollabile, senza pensare a pericoli e conseguenze.
Su tutto incombe ancora lo spettro di Elettra, sempre misteriosa, tenebrosa e vendicativa, con le sue apparizioni che sembrano non avere spiegazioni.
Il secondo romanzo della trilogia Il passato ritorna, dopo il primo volume intitolato La torre antica.

Nessun commento:

Posta un commento