martedì 24 maggio 2016

UNA NOTTE SENZA FINE, NON SARA' UN'AVVENTURA, MA IO VOLEVO TE "Serie Splendido Dubbio" di WHITNEY G.



DATA DI PUBBLICAZIONE: 27 Giugno 2016

TITOLO: Ma io volevo te

SERIE: #3 Splendido Dubbio
AUTRICE: Whitney G. 

GENERE: erotic romance 
EDITORE: Newton Compton 

Serie Splendido Dubbio:

1. Una notte senza fine
2. Non sarà un'avventura
3. Ma io volevo te

TRAMA

Lo odio…
Odio essermi innamorata di lui, odio che lui non mi ricambi, e odio il fatto di aver appena preso una decisione che mi cambierà la vita solo per fuggire via da lui. Ha sempre detto di essere freddo, senza cuore, e che non sarebbe mai cambiato.
Avrei davvero dovuto credergli…





TITOLO: Non sarà un'avventura



SERIE: #2 Splendido Dubbio
AUTRICE: Whitney G.


TRAMA

Lei mi ha mentito…
Ha infranto l’unica regola su cui non transigo: l’onestà. Onestà completa e totale. Vorrei davvero che fosse un’altra. Vorrei che fosse una donna qualunque per me, una che non mi scuote nel profondo, una che posso scartare facilmente come è accaduto con tante altre prima di lei.
Ma non è così.
Sono attratto da lei come non lo sono mai stato in vita mia: sono del tutto rapito, stregato. Ma purtroppo il mio passato sta lentamente tornando a galla e presto sarà sotto gli occhi di tutti. Dovrò trovare il modo di lasciarla andare.
Non potrà mai essere mia.




TITOLO: Una notte senza fine

SERIE: #1 Splendido Dubbio
AUTRICE: Whitney G.

TRAMA

Sono un uomo esigente, ho dei desideri.
E so esattamente come soddisfarli: le voglio bionde, formose e preferirei non fossero delle maledette bugiarde… (ma questa è un’altra storia). Sono un avvocato di grido e non ho tempo da perdere in una relazione, quindi vado a letto con le donne che incontro online. Le regole sono semplici. Una cena. Una notte. E basta. È solo sesso occasionale. Niente di più. Niente di meno. O almeno era così, finché non è arrivata “Alyssa”… In teoria sarebbe dovuta essere un avvocato di ventisette anni, un’accumulatrice compulsiva di libri, una donna senza nulla di attraente. Doveva essere qualcuno con cui scambiare consigli legali nel cuore della notte, qualcuno a cui poter confidare i dettagli delle mie scorribande settimanali. Ma poi è entrata nel mio studio per un colloquio – da stagista - ed è cambiato tutto…

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari