martedì 26 luglio 2016

RECENSIONE "Al primo sguardo" - Ka'u Huna Series #1 di ANNA LOVEANGEL


TITOLO: Al primo sguardo
SERIE: Ka'u Huna #1
AUTRICE: Anna Loveangel
DATA D’USCITA: 10 Luglio 2016
EDITORE: self publishing
GENERE: erotic romance
CATEGORIA: erotico
NARRAZIONE: pov maschile e pov femminile alternati, prima persona
FINALE: no cliffhanger
COPPIA: Annie Russel, ballerina trentenne trasferitasi a New York; Jason Rule, ballerino hawaiano.


SINOSSI

“Non sono stata baciata dalla Dea Bendata in nessun campo. Ma arrendermi non fa parte di me. Ho deciso di combattere, di affrontare ogni ostacolo con la giusta dose di autostima. Amo New York, sono libera e lavoro nel locale di mia cugina, dove ho trovato una grande famiglia. Be' ho trovato anche altro. Un uomo presuntuoso, antipatico, irritante e selvaggio. Un collega che mi attira e mi fa sentire "diversa". Un uomo che ha sicurezza, fascino e sensualità. Jason, il mio personale orgasmo; uno che ha tanto da mostrare. Per capirlo ci vorrebbe un dizionario o forse mi basterebbero le istruzioni per l'uso. Meglio quindi che io, Annie, decida di non pensare a quello che mi nasconde e viva. Sì, questa è la scelta giusta. Anche se, paranoica come sono, avrò perennemente paura di sbagliare.”

RECENSIONE

Buona sera gente. Come state? Da me c'è un caldo infernale e questo romanzo ha reso bollente ancor più quest'estate xD
Ora basta alle ciance e proseguiamo con questa nuova avventura che mescola il ballo con passione e sensualità.


La trentenne Annie, stanca della vita monotona che conduceva insieme ad una madre opprimente e ad una sorella maniacale, decide di prendere in mano le redini delle sua vita e trasferirsi nella Grande Mela per poter lavorare come ballerina nel locale della cugina.
Il suo primo giorno di lavoro si scontra casualmente con un uomo misterioso che la inebria con un semplice sguardo e che nei giorni successivi entra costantemente nei pensieri di Annie.


"Sono paranoica e se non lo sono ancora, lo sto diventando. Ma dico come ho potuto immaginarmi quel tizio? Ho sentito le sue braccia, visto i suoi occhi nei miei. Addirittura ho assaporato le sue labbra! Un sogno, solo quello poteva essere."

La sua vita procede tranquilla,  il lavoro da ballerina la appaga completamente, familiarizza con nuova gente, instaura un rapporto d'amicizia con la collega Sasha   e nel contempo avverte la mancanza del suo gemello Alex, l'unico che fin da bambina le è stato sempre accanto nei momenti più difficili e che ama più della sua stessa vita.

Ma un giorno scopre che l'uomo misterioso che alimenta i suoi pensieri e le sue notti è Jason Rule, il suo nuovo collega di lavoro.
Jason è un ballerino hawaiano traferitosi da poco a New York che da quel momento in poi dovrà esibirsi sul palco ogni sera con Annie.
Annie non riesce a non ammirare gli addominali scolpiti ed impeccabili di Jason, la sua spalla possente e perfetta, il suo volto impenetrabile ed enigmatico, la sua lingua biforcuta e arrogante.


Col passare dei giorni e delle settimane l'attrazione che li lega diventa incandescente, la passione del ballo alimenta il loro desiderio fisso di aversi, la scarica di elettricità che attraversa i loro corpi diventa insostenibile. Entrambi cercano di resistere al richiamo dei loro corpi, nessuno dei due vuole fare il primo passo, più cercano di resistere e più il desiderio dell'altro diventa irrefrenabile.
Annie lo stuzzica in ogni modo seducendolo con il suo corpo, è un'abile conoscitrice dell'arte della seduzione, Jason dal canto suo la adula con il suo sguardo impenetrabile e con il suo contatto le provoca orgasmi temporanei.


Ma la storia non finisce qui.. se rimarrete deluse per il finale, non disperatevi. A breve avremo il secondo capitolo che sarà ricco di piccanti situazioni e di più azione che chiarirà molti avvenimenti del primo romanzo.
Non potete perdervelo..

Il romanzo mi ha molto entusiasmato e soddisfatto.
Il pov maschile ha reso più l'idea del maschio duro, imponente, arrogante, che ama il sesso e tutte le sue sfumature. Jason è un uomo che ama dare piacere alle donne, sa come far impazzire una donna e portarla alla vetta dell'eccitazione, è un abile seduttore, un esperto conoscitore del corpo di una donna, sa benissimo quando una donna cede al suo tocco, le sue abili mani farebbero impazzire qualunque donna, anche la più casta.
Un avvenimento nel romanzo ha destato la mia attenzione e da allora ho cominciato ad avere sospetti su chiunque. Nel secondo capitolo spero che l'autrice chiarirà questo episodio che ha turbato parte del romanzo.

Dopo questa recensione mirata a catturare la vostra attenzione e curiosità, vi auguro una buona lettura e spero apprezziate lo stile di scrittura di Anna come quanto lo abbia apprezzato io.

VOTO 5/5

Raffaella

1 commento:

Post più popolari