domenica 16 ottobre 2016

RECENSIONE "Ti ricorderò, sorridendo" di MARILENA DI MICCO

Ciao readers, oggi vi parlo dell'esordio di Marilena Di Micco con Ti ricorderò, sorridendo pubblicato in ebook e in formato cartaceo lo scorso Agosto. Un romanzo molto dolce e toccante, una storia commuovente che arriva alle corde del cuore perché in alcuni casi sei tu a fare delle scelte nella vita e in altri è la vita che sceglie per te.

TITOLO: Ti ricorderò, sorridendo
AUTRICE: Marilena Di Micco
DATA D'USCITA: 8 Agosto 2016
EDITORE: self publishing
GENERE: contemporary romance
NARRAZIONE: pov femminile in prima persona
TARGET: Young Adult
FINALE: no cliffhanger
COPPIA: Eli, studentessa universitaria coinvolta in un incidente; Luca, fidanzato di Eli coinvolto nel medesimo incidente.





SINOSSI

Elhaida è una ragazza come tante altre, ama i valori della vita, tiene alle persone che la circondano più di quanto tiene a se stessa, e si considera fortunata ad avere una famiglia, degli amici, un ragazzo che la amano allo stesso modo.
Sembra andare tutto per il verso giusto, fino al giorno dell'incidente, in cui tutto il suo mondo viene stravolto. Incubo e realtà diventano le due facce di una stessa medaglia. Spetterà solo alla ragazza trovare la forza per risalire, e tornare alla sua vita...
Ma niente potrà mai tornare com'era prima, e la vita spesso continua anche con qualche pezzo in meno, nonostante il vuoto che riporta. Cos'è accaduto veramente in quell'incidente? Chi sono in realtà le persone che circondano Elhaida? Spetterà solo a lei scoprirlo e riuscire finalmente, a mettere insieme tutti i pezzi del puzzle, ma prima che sia troppo tardi...
Una sfida contro il tempo, in cui solo l'amore può tutto ed essere la vera forza.

RECENSIONE


Attimi..
Ci sono quegli attimi di gioia, di felicità, attimi fugaci rubati al destino, attimi che ti tolgono il respiro e attimi che te li donano, attimi che vorresti non finissero mai e che durassero per sempre... e ancora attimi che ti donano amore e beautitudine.. e poi ci sono quegli attimi fatali e imprevedibili che pensi possa durare una vita e che invece in un istante ti cambiano la vita.
In alcuni casi sei tu a fare delle scelte nella vita e in altri è la vita che sceglie per te.    


Elhaida, per gli amici Eli, è una ragazza solare, amorevole e spensierata, ama la vita, la sua famiglia e la sua migliore amica Aurora. Aurora è la sua migliore amica da sempre, la sua confidente e la sua valvola di sfogo; con il passare degli anni il loro rapporto si è rafforzato fortemente sicché si considerano sorelle.
Eli insieme all'amica frequenta l'università ma non ha ancora nessun sogno nel cassetto, non ha ancora un'aspirazione perché vive il momento.
E' da sempre innamorata di Luca, amico e sogno irraggiungibile poiché lui si è sempre dimostrato indifferente, non le ha mai dimostrato qualcosa oltre l'amicizia. 
Ma un giorno Luca decide di dichiararsi e di rivelarle i suoi veri sentimenti. Nasce così una storia d'amore intensa e coraggiosa, un legame forte e duraturo che ogni giorno li continua a legare sempre di più.
Ma il destino nefasto decide che quel giorno maledetto tutto debba cambiare. Tutto quello che aveva eretto fino ad allora si frantuma in mille pezzi e tutto ciò in cui aveva creduto viene distrutto. Rimangono solo un cuore sanguinante e lacrime copiose che cercano attraverso i ricordi di ricordare quello che c'è stato e di portarlo sempre nel cuore. 

Un romanzo molto dolce e toccante, una storia commuovente che arriva alle corde del cuore.
L'autrice ha adottato uno stile molto semplice, sono presenti alcuni errori ma tutto sommato mi è piaciuto molto. Il messaggio che l'autrice  con questo romanzo vuole trasmettere al lettore è quello di amare incondizionatamente, senza filtri e senza limitazioni, perché basta un solo attimo, un solo secondo che riesce a portare via tutto quanto. La vita è fondamentale, va vissuta in pieno, godendo momento per momento ogni gioia e ogni dolore, vivendo tutte le emozioni e le sensazioni che in quel momento la vita riesce a trasmettere. La vita è un attimo fugace che va preservata e rispettata.
Vivi e ama intensamente.

I continui flashback inseriti nel romanzo portano il lettore a domandarsi cos'è successo veramente e a riflettere sul probabile accaduto. All'inizio tutto è confuso, non si capisce dove la protagonista si trovi e cosa le è accaduto  ma andando avanti con la lettura vengono svelati tutti i puzzle della storia e il tutto riacquista una forma. Lo stile utilizzato è molto originale, uno stile molto difficile da utilizzare se si vuole trasmettere al lettore quel determinato significato.

Ho adorato questo aspetto della storia, adoro in particolare le storie a flashback che suscitano curiosità e attenzione nel lettore e che riescono a tenerlo incollato dall'inizio fino alla fine.


A presto,
Raffaella



Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari