mercoledì 7 dicembre 2016

RECENSIONE "Non aspetterò che te" di ALESSANDRA PAOLONI

Ciao readers, questa sera vi parlo dell'ultimo romanzo di Alessandra Paoloni intitolato Non aspetterò che te edito Newton Compton. Ancora una volta la Paoloni ci regala un'intensa e avvincente storia d'amore sulle seconde possibilità.

TITOLO: Non aspetterò che te
AUTRICE: Alessandra Paoloni
DATA D'USCITA: 29 Novembre 2016
EDITORE: Newton Compton
GENERE: contemporary romance
NARRAZIONE: narratore esterno in terza persona
TARGET: seconde possibilità
FINALE: si cliffhanger
COPPIA: Clarissa, donna in carriera; Lorenzo, vecchio compagno del liceo di Clarissa.





SINOSSI

Clarissa, costretta a partecipare alla festa in maschera organizzata dal suo capo, non vede l’ora di tornarsene a casa, quando a un certo punto la serata prende una piega inaspettata: un uomo misterioso celato dietro la maschera del Fantasma dell’Opera la seduce come nessuno ha mai osato fare. Sconvolta e sorpresa, Clarissa si chiede chi sia l’affascinante e audace sconosciuto, senza riuscire a darsi una risposta. Almeno fino a quando non scopre che Lorenzo, un suo vecchio compagno di classe del liceo, lavora nella sua stessa azienda. Proprio quando il mistero sembrerebbe risolto, al lavoro iniziano a verificarsi alcuni inspiegabili incidenti… Cosa nasconde Lorenzo? Quella nuova e improvvisa attrazione, riaccesa a distanza di anni, basterà per salvarli entrambi? O il tempo è destinato ad avere la meglio sul sentimento?

RECENSIONE

Nonostante non ami particolarmente le storie troppe brevi poiché mi lasciano sempre con l'amore in bocca, posso affermare esplicitamente che questa novella mi ha particolarmente appassionato per le emozioni che è riuscita a trasmettermi.


Clarissa è una donna in carriera, lavora da tempo presso un'azienda, è soddisfatta del suo lavoro e della sua vita ma non ha ancora trovato uno scopo per vivere.
Durante una festa in maschera, alla quale Clarissa è stata obbligata a partecipare, viene avvicinata e successivamente attratta da un uomo mascherato da Fantasma dell'Opera: una maschera che cela un personaggio estremamente misterioso e che vuole nascondere in qualche modo la sua anima.
E in effetti l'uomo che si nasconde dietro quella maschera è Lorenzo, un ex compagno del liceo di Clarissa che rivela di essere totalmente cambiato.
Non è più quel timido e imbarazzato ragazzo solitario di cui lei possiede un vago ricordo; ora è diverso, possente con quel piglio minaccioso ma allo stesso tempo eccitante e provocante.
Tra loro nasce subito quella scintilla, quell'attrazione pericolosa che li coinvolge in notti di passione e amore.
Per lei è un desiderio nuovo e imprevedibile che non aveva mai provato prima d'ora, per lui invece è un desiderio che ha represso per anni e che ora fuoriesce prepotentemente, forse più forte di prima poiché è valsa l'attesa di tutto quel tempo.
Ma questo legame rischia di franare da un momento all'altro poiché Lorenzo nasconde un passato turbolento, sofferto che lo hanno portato nel tempo a compiere delle scelte spiacevoli di cui ora si pente amaramente.
E quando nell'azienda in cui lavorano cominceranno ad avvenire degli strani incidenti, Clarissa comincerà a sospettare di Lorenzo e ad avere dei presentimenti su quell'uomo sbucato dal nulla.
Il lettore si porrà sempre l'ennesima domanda.. Chi è realmente Lorenzo? Cosa nasconde? Qual è il suo segreto?
E sarà la stessa protagonista a chiederlo a se stessa e a Lorenzo finché pian piano lui riuscirà ad aprirle il suo cuore e a rivelare la sua storia.
Col suo carattere irruento, travolgente ed impulsivo riesce a sconvolgere la vita di Clarissa e a regalare al lettore dei momenti focosi mozzafiato.
Ancora una volta la Paoloni ci ha regalato un'intensa e avvincente storia d'amore sulle seconde possibilità. Perché l'amore quando arriva, ti travolge come un vento impetuoso e solo assecondando quel sentimento ci si sente appagati.

Raffaella


Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari