mercoledì 15 marzo 2017

RECENSIONE "Non dirgli che ti manca" di ALESSANDRA ANGELINI

Ciao readers, oggi Raffaella vi parla di un New Adult tutto italiano pubblicato con la Newton Compton lo scorso Novembre: Non dirgli che ti manca di Alessandra Angelini. La scoperta del primo vero amore, le difficoltà incontrate lungo il loro percorso e le scoperte del partner creano una storia dalle tinte dolci e romantiche. Pronte per conoscere l'affascinante tatuato batterista della famosa Bad Attitude?

TITOLO: Non dirgli che ti manca
SERIE: si serie
AUTRICE: Alessandra Angelini
DATA D'USCITA: 15 Novembre 2016
EDITORE: Newton Compton
GENERE: New Adult
NARRAZIONE: pov femminile in prima persona
AMBIENTAZIONE: Bologna, Roma
TARGET: music, romance
FINALE: no cliffhanger
COPPIA: Isabella, ragazza alla ricerca della propria strada; Denis, sexy batterista dei Bad Attitude.




SINOSSI

Isabella è a pezzi. Deve vedersela con un padre di successo, per il quale non c’è un altro futuro possibile se non quello che lui stesso ha immaginato per la figlia. E come se non bastasse, il suo fidanzato, quello che secondo tutti era il ragazzo perfetto, la tradisce spezzandole il cuore. Così decide che è arrivato il momento di cercare la propria strada e trasferirsi da Roma a Bologna per studiare. Ma la vita è sempre pronta a sorprenderti: nel caso di Isabella l’imprevisto si chiama Denis, tatuatissimo batterista dei Bad Attitude. In una notte che cambia tutto, Isabella infrange ogni regola. I due si imbarcano in una relazione turbolenta, fatta di lunghe separazioni, resa complicata dall’insofferenza del padre di lei e dalle insicurezze della ragazza. Nonostante le differenze sociali, quello che Denis e Isabella provano l’uno per l’altra è un sentimento insopprimibile, forte e delicato, violento e dolce allo stesso tempo, qualcosa che va oltre le regole, ma che non sembra destinato a finire, come quelle melodie che entrano nella testa e non se ne vanno più…


RECENSIONE

Isabella è una ragazza qualunque: ha una famiglia perfetta, una vita perfetta ed un ragazzo al suo fianco. Ma quando scopre che il suo ragazzo la tradisce, tutto crolla intorno a lei.
La voglia di libertà e di evasione da quella vita non sua, fatta di vincoli e di una personalità nascosta da una maschera, diventa un obbligo al quale lei non riesce a sottrarsi.
E quando durante una serata in un locale chic di Milano incontra il sexy batterista Denis, membro di una band rock, il suo destino cambia il suo corso. In una sola notte di fuoco, di baci e di piacere, trasgredisce ogni regola seguendo per la prima volta il suo istinto.
Ciò che avviene dopo quella notte, è qualcosa che Isabella ha sempre desiderato e mai realizzato.
Decide di allontanarsi dal nido familiare, che fino ad allora l'aveva sempre oppressa, trasferendosi a  Bologna per inseguire il suo sogno.
Dopo quella notte di scintille Denis rimane completamente folgorato da quella ragazza così candida e allo stesso tempo passionale. Lui ha sempre camminato in bilico, ha avuto numerose donne ai suoi piedi ma mai nessuna lo ha travolto come Isabella. Ma il destino imprevedibile darà loro una seconda chance per conoscersi.
Quando i due si ritroveranno a Bologna, il desiderio di avere dall'altro qualcosa di più e la voglia di conoscersi sarà la loro aspettativa principale.
Durante l'intera storia il lettore nota un cambiamento della sua personalità: dall'essere la tipica perfetta "figlia di papà" si trasforma in una donna determinata e coraggiosa, entrerà a contatto con i componenti della Bad Attitude scoprendo un mondo nuovo che fino ad allora le era stato proibito.
E' sempre vissuta in una bolla distante dal resto del mondo, tutto le è sempre stato vietato, anche vivere e seguire i suoi stessi desideri. Con Denis tutto è nuovo, ogni gesto, ogni parola, ogni sguardo, il desiderio di sentirsi amata e protetta da qualcuno, un amore che non ha mai conosciuto neanche dagli stessi genitori.
Ma le difficoltà che incontreranno, i muri da abbattere e il coraggio da tirar fuori daranno ad entrambi la possibilità di credere in un futuro insieme e la forza di affrontare gli ostacoli.
Essendo una trama non del tutto originale, ammetto di aver apprezzato la storia e i suoi personaggi.
La storia è incentrata sulla vita di Denis e Isabella, ma altri personaggi faranno da sfondo a questa trama emozionante e ricca di colpi di scena. Non mancheranno gli antagonisti, le situazioni difficili che metteranno in dubbio la loro situazione sentimentale ma la loro favola trasmette dolcezza e speranza. Denis e Isabella sono due anime che si completano; senza l'uno non può esistere l'altro. Lui la protegge e lei lo ama a modo suo. Seppur brevi nell'intero contesto, mi hanno molto emozionata le scene d'amore, le parole di dolcezza che si scambiano, le scene in cui si donano l'uno all'altra, in cui i loro corpi si fondono in un tutt'uno.
In alcuni punti ammetto di aver notato una narrazione molto lenta, a tratti ho avuto l'impressione di perdere il filo della storia e della vicenda. Ma nonostante questo la storia è stata molto coinvolgente, i membri della band si sono dimostrati come una famiglia unita pronta a lottare contro il nemico.

Raffaella


1 commento: