mercoledì 24 maggio 2017

RECENSIONE "L'onda perfetta" di FEDERICA ALESSI

Ciao readers, oggi Raffaella vi parla de L'onda perfetta, il secondo emozionante romanzo di Federica Alessi, appartenente alla collana Youfeel della Rizzoli e pubblicato lo scorso Febbraio. Kaylee è una ventenne timida e introversa, dai capelli rosso fuoco e dalle lentiggini che le imperlano il viso che decide di intraprendere un viaggio estivo per Myrtle Beach alla ricerca della verità e dei segreti che il suo padre protettivo le ha celato per tutta la vita. Ma non sa che all'arrivo in quella cittadina costiera un semplice incontro di sguardi con Blake, il surfer professionista più ambito del Sud Carolina stravolgerà la sua vita. Una storia sulle prime emozioni, sui segreti e sul ricordo del passato, sulla nascita di un amore così fresco quanto gagliardo.

TITOLO: L'onda perfetta
SERIE: autoconclusivo
AUTORE: Federica Alessi
DATA D’USCITA: 24 Febbraio 2017
EDITORE: Rizzoli
COLLANA: Youfeel
GENERE: rosa contemporaneo
NARRAZIONE: pov femminile e maschile alternati in prima persona
AMBIENTAZIONE: South Carolina (Stati Uniti)
CATEGORIA: seconde possibilità
FINALE: no cliffhanger
COPPIA: Kaylee, ventenne alla ricerca dei segreti di famiglia; Blake, surfer professionista.


SINOSSI

Basta un attimo per farsi travolgere.
Per Kaylee Mason quella a Myrtle Beach è, ufficialmente, una pausa estiva prima del college. In realtà la timida ventenne dalla chioma rosso fuoco lascia il Texas con uno scopo ben diverso: trovare informazioni sulla propria famiglia. Ma ad attenderla non ci sono solo ricerche sui segreti che i suoi genitori le hanno sempre tenuto nascosti. Blake Walker, il surfer professionista più sexy e ambito del South Carolina, si mette sulla strada della ragazza rendendo tutto più complicato – e più eccitante. Fra Kaylee e Blake è subito attrazione fatale ma, oltre al presente dei due giovani, anche il passato delle loro famiglie sembra in qualche modo unirli. Di cosa si tratta? Saprà il loro amore rimanere sulla cresta dell'onda fino alla fine, senza mai affondare sotto il peso delle bugie? Una storia d'amore romantica e travolgente come un'onda dell'oceano. 

RECENSIONE

Uno sguardo può cambiare tutto. In maniera imprevista e provvidenziale l'incontro di due sguardi, una parola e un invito mette tutto in moto. Basta un attimo, un breve istante per lasciarsi sconvolgere e travolgere come un'onda che infrangendosi sulla roccia crea quella schiuma biancastra che colora la sabbia.
Kaylee è una ventenne timida e introversa, dai capelli rosso fuoco e dalle lentiggini che le imperlano il viso che durante la pausa estiva prima di entrare nel mondo universitario, decide di intraprendere un viaggio per Myrtle Beach alla ricerca della verità e dei segreti che il suo padre protettivo le ha celato per tutta la vita.
Così con un zaino sulle spalle dal Texas e la speranza di trovare delle risposte alle sue mille domande arriva in quella località costiera e ad attenderla vi è l'incontro inaspettato con Blake. Blake è un surfista professionista che ama il mare come se fosse una parte di lui, un tassello che completa la sua vita. Quando è in mare, lui e la sua tavola da surf formano un'unica anima e sfidano il vento per inseguire l'onda, la più alta di tutte, quell'onda che gli dona adrenalina, potere ... semplicemente l'onda perfetta.
E così il potere di uno sguardo stravolge le loro vite, esplode in un tripudio di emozioni e di battiti accelerati.
Da quell'incontro non saranno più gli stessi: la bellezza unica e innocente di Kaylee non passa inosservata per Blake il quale avvezzo principalmente ad avvertire su di sé le attenzioni del sesso femminile, rimane folgorato dal rifiuto e dal distacco da parte della ragazza. Più lei lo allontana e più la voglia di Blake di avvicinarsi si fa insistente.
Il destino però sembra sorprenderli continuamente: degli incontri successivi metteranno a dura prova la loro attrazione e il desiderio di unirsi. Blake scoprirà di possedere dei sentimenti che non ha mai provato e che solo Kaylee sembra far emergere. Lui riesce a farla sorridere, a farla divertire e a farla vivere in modo spensierato.
Kaylee però deve inseguire il suo obiettivo: trovare la verità sulla sua famiglia. Sulle tracce della verità porterà alla luce dei segreti del passato che non avrebbe mai immaginato.
E tra la voglia di fuggire da tutto questo e la voglia di lasciarsi dominare dalle emozioni di Blake, Kaylee sarà costretta a fare delle scelte. Sembra che la famiglia di Kaylee e quella di Blake siano legate da un segreto del passato che può rischiare di distruggere tutti quei momenti di felicità costruiti in breve tempo. Il loro amore sarà cosi potente da rimanere a galla nonostante il vento controcorrente e le onde che si scagliano impetuose su di loro?
L'autrice fa il suo ingresso nella collana Youfeel con un romanticissimo ed emozionante romanzo ambientato nella soleggiata, esotica e vivace costa della Carolina del sud.
E' come sentire la salsedine del mare, il suono delle onde che si infrange sulla sabbia e il frantumare di esse sulla tavola da surf, gli stridii dei gabbiani che librano nel cielo esaltando la loro libertà: è l'aria dell'estate che arriva, vive e se ne va lasciandoci il profumo della natura che a contatto con il calore del sole sprigiona mille odori differenti. Questo richiamo consente al lettore di entrare direttamente nella storia, di assaporare l'aria estiva con i protagonisti, di spingerci a cavalcare con Blake quelle onde così candide, anomale, avvolgenti ed impetuose.
Attraverso l'impiego di entrambi i pov scopriamo cosa celano i loro cuori e i loro pensieri, impariamo ad amarli e a cogliere il loro cambiamento. Kaylee inizialmente pare una ragazza riservata e schiva con il solo intento di fuggire dai problemi, ma con Blake apprende ad affrontarli con coraggio; Blake invece è spinto dalla curiosità di scoprire e vivere Kaylee in ogni momento, non si arrende nemmeno un istante di fronte ai suoi rifiuti per inseguire il suo intento di conquistarla e di farla sua, ad essere la spalla su cui piangere e con cui confidarsi, a risolvere con lei i problemi e ad innamorarsi per la prima volta in vita sua. Entrambi nel corso della storia subiscono dei cambiamenti che li migliora come persona. Kaylee è talmente convinta e presa a tutti i costi dall'inseguire la verità e celare i segreti della sua famiglia che non si accorge quasi che si sta innamorando di Blake. E l'insegnamento che l'autrice vuole trasmetterci è che a volte ci sono segreti che devono rimanere tali poiché una volta rivelati sono in grado di cambiarci.
Una storia sulle prime emozioni, sui segreti e sul ricordo del passato, sulla nascita di un amore così fresco quanto gagliardo.

Raffaella

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari