giovedì 13 luglio 2017

RECENSIONE IN ANTEPRIMA "Senza nessun segreto" di LEYLAH ATTAR

Buongiorno readers, oggi Maddalena vi parla in anteprima di un dark romance particolare e diverso dal solito, un libro che con l'amore, la vendetta e la scelta tra bene e male sa toccare le corde giuste del cuore. Stiamo parlando del romanzo di Leylah Attar in uscita oggi: Senza nessun segreto ovvero The Paper Swan edito Newton Compton. Venite con me a conoscere un amore tanto forte quanto impossibile.

TITOLO: Senza nessun segreto
TITOLO ORIGINALE: The Paper Swan
SERIE: no serie, autoconclusivo
AUTORE: Leylah Attar
DATA D’USCITA: 13 Luglio 2017
EDITORE: Newton Compton
GENERE: dark romance
NARRAZIONEpov femminile in prima persona e pov maschile in terza persona
AMBIENTAZIONE: Messico
CATEGORIA: vendetta
FINALE: no cliffhanger
COPPIA: Skye Sedgewick, ereditiera ventiquattrenne; Damian Caballero, rapitore di Skye dal passato oscuro.





SINOSSI

Un normale giorno di shopping sta per trasformarsi in un incubo per Skye Sedgewick. A un passo dalla sua macchina nel parcheggio viene rapita e narcotizzata. Poco dopo sembra arrivata la sua fine: lo sconosciuto la costringe a inginocchiarsi e le tiene puntata una pistola alla tempia. Skye aspetta che parta il colpo mentre recita la preghiera che l’aiutava a dormire da bambina, ma riceve solo un fortissimo colpo alla testa che la tramortisce. Al suo risveglio, l’incubo è ancora al suo fianco, ha i lineamenti scolpiti e uno sguardo impenetrabile. Chi è quest’uomo e perché le è così familiare? Questo è solo l’inizio di una storia sconvolgente, una tempesta di emozioni violente e di sentimenti che travolgono il lettore sin dalle prime pagine. Un romanzo d’amore epico, oscuro e indimenticabile.

RECENSIONE

Skye, nel giorno del suo ventiquattresimo compleanno viene rapita da un uomo misterioso che, portandola su una barca e puntandole una pistola alla fronte, è pronto a porre fine alla sua vita. Capendo di non avere alcuna speranza, ella recita una preghiera dell'infanzia che le salva la vita, in quanto non viene colpita da un proiettile ma dal manico della pistola, facendola svenire. Si risveglia su una barca in mezzo all'oceano, legata e pronta a varcare i confini del Messico, con un uomo oscuro, tenebroso, affascinante e misterioso. Perché tutto questo odio nei confronti di Skye?
Damian, il nostro protagonista, è un uomo dalle poche parole con uno sguardo che ne vale mille. Un suo gesto, per quanto estremo che sia, inizia a rendere chiarezza in questo difficile rebus. Perché Damian cerca vendetta, una vendetta che brama da moltissimi anni. La sua vita non è stata per nulla facile e questo Skye lo scopre durante la convivenza forzata.
Damian non richiede riscatto, né abusa di lei; vuole solo annientarla, renderla l'ombra di chi era un tempo, distruggendo la sua umanità. Un'altra figura compare nel romanzo: Esteban, l'amico d'infanzia di Skye e figlio della sua bambinaia. Cresciuti insieme nonostante le diverse classi sociali, tra risate e pianti, scappatelle da scuola e lezioni di difesa da un bulletto, tra origami di animali e collane di conchiglie, la loro amicizia diventa sempre più solida e reale, fin quando un tragico incidente ribalta le carte in tavola, un incidente che segnerà per sempre Esteban.
Un libro così intenso da sopraffarti, che ti guida in un mondo parallelo fatto di intrighi, odio, crudeltà, innocenza e soprattutto amore. Il romanzo non si concentra soltanto sulla storia d'amore, ma anche nella narrazione di una storia fuori dall'ordinario. Libro forte, dai tratti intensi e crudi. L'autrice ci apre la sua mente attraverso una penna dettagliata, dinamica, potente che, pagina dopo pagina, riesce a farci sentire sulla pelle tutte le sensazioni provate dai nostri protagonisti: dolore, sofferenza, speranza, pietà e amore. Un libro indimenticabile sia per il genere che per la sua scrittura impeccabile. Lo straconsiglio a chi è amante di una storia d'amore non comune e circondata dal mistero e dalle varie difficoltà.

Maddalena

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari