lunedì 11 settembre 2017

RECENSIONE IN ANTEPRIMA "Dark Black" - #3 Captive series di CJ ROBERTS

Ciao readers, oggi Sabrina ci parla in anteprima di Dark Black, libro conclusivo della serie Captive di CJ Roberts dedicato alla coppia Caleb-Livvie. Riusciranno finalmente Caleb e Livvie a vivere la loro storia d'amore? Caleb avrà sempre i suoi demoni ma Livvie sarà sempre la sua luce. Chi ha amato i libri precedenti amerà anche questo libro. Attendiamo come sempre i vostri pareri.

TITOLO: Dark black
TITOLO ORIGINALE: Epilogue. The dark duet
SERIE: #3 Captive series
AUTORE: CJ Roberts
DATA D’USCITA: 12 Settembre 2017
EDITORENewton Compton
GENERE: dark romance
NARRAZIONEpov femminile in prima persona e pov maschile in terza persona
AMBIENTAZIONE: vari
CATEGORIA: D/s

FINALE: no cliffhanger
COPPIA: Olivia Ruiz, studentessa rapita; Caleb, rapitore e addestratore di schiave.




TRAMA

Sto scrivendo questa cosa perché mi hai implorato di farlo. Sai quanto mi piace quando implori. In effetti mi pare che tu sappia troppe cose, e le conosca fin troppo bene. Chi sono io? Be', è quello che sto cercando di scoprire. Sono stato un gigolò da giovane, poi un assassino, e un mostro da quando sono diventato un uomo. Sono l'uomo che ha rapito Livvie. Sono quello che l'ha tenuta in una stanza buia per settimane. Ma soprattutto sono l'uomo che ama. Mi ama. È da malati, vero? Certo, ci sono cose che non possono essere riassunte in poche frasi, ma tuttora non riesco a giustificare il mio comportamento di allora. Dato che stai leggendo, do per scontato che io non abbia bisogno di giustificarmi. L'hai già fatto tu. Stai leggendo perché vuoi sapere il resto della storia. Vuoi sapere cos'è successo quella calda sera di settembre, la notte in cui ho incontrato Livvie al Paseo. È stata la notte in cui la mia vita è cambiata completamente. Non è andata esattamente come ha raccontato Livvie. È stata fin troppo clemente nel raccontare la nostra storia. La verità è molto più complicata.

RECENSIONE

Buongiorno readers, in quanti abbiamo atteso Dark Black? Quasi non ci speravo più e invece... Caleb è tornato! Li abbiamo lasciati sotto i falsi nomi di Sophia e James, per me rimarranno sempre Livvie e Caleb e così li chiamerò. Questo libro è dal punto di vista di Caleb. Caleb è il carnefice, il salvatore e la vittima. Un personaggio complicato, con più ruoli che cerca solo fuggire dal suo passato. Per chi ha letto gli altri libri, cosa essenziali per leggere quest' ultimo, sa bene la difficoltà del ragazzo ad aprirsi e a cercare di dimenticare o almeno lasciare andare il suo passato.
Questo libro inizia raccontando quando Livvie rincontra Caleb dopo la fine dell'ultimo libro. La loro vita ora e stralci del passato di Caleb.
L'autrice ancora una volta ci dona un'intera visione di ciò che è successo affinché il lettore possa capire appieno i personaggi. La scrittura è semplice e delicata, rispetto agli altri libri. Non lo definisco dark, Caleb è nettamente cambiato con Livvie. Livvie d'altronde era ora che ricevesse delle attenzioni più dignitose. Negli altri libri, a volte, non la capivo per niente. Recidiva e poi leonessa, in questo libro tira fuori la vera lei. Livvie, ovviamente, non è più la giovane ragazza spensierata di un tempo. È stata piegata e brutalizzata e questo a volte si percepisce anche in questo libro.
L'autrice non da per scontato gli altri libri ma ne segue un filo ben logico e apprezzato. I due ragazzi possono conoscersi oltre al sangue e alla depravazione, in un contesto normale, come due ragazzi normali. Non manca la passione tra loro, ancora più appagante ora che è vissuta pienamente e senza ombre. Ho amato questo libro come tutti gli altri prima, forse in modo diverso, visto che era diverso. Spero di ritrovare l'autrice e di immergermi ancora in qualche altra sua storia. Non mi resta che attendere i vostri pareri.

Sabrina




Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari