lunedì 9 ottobre 2017

RECENSIONE "Vorrei averti qui per sempre" - #3 Vicious Cycle series di KATIE ASHLEY

Buongiorno readers, ieri è uscito con Newton Compton il terzo ed ultimo libro della Vicious Cycle Series, Vorrei averti qui per sempre di Katie Ashley. Questo libro è incentrato su Vescovo, il biker degli Hells Raiders. Riuscirà a trovare una donna che sappia amarlo? Samantha vuole solo scoprire cosa si cela dietro ai biker? Amore o solo uno stratagemma per finire un lavoro?


TITOLO: Vorrei averti qui per sempre
TITOLO ORIGINALE: Last Mile
SERIE: #3 Vicious Cycle series, autoconclusivo

AUTORE: Katie Ashley
DATA DI PUBBLICAZIONE: 9 Ottobre 2017
EDITORE: Newton Compton
GENERE: rosa contemporaneo
NARRAZIONE: pov femminile e maschile alternati in prima persona
AMBIENTAZIONE: America
CATEGORIA: seconde possibilità
FINALE: no cliffhanger
COPPIA: Samantha Vargas, agente federale infiltrata; Benjamin Malloy, biker.




TRAMA

Da quando suo padre è stato assassinato in servizio, l'agente Samantha Vargas è determinata a sconfiggere i criminali della droga. Quando il suo partner accetta il caso degli Hells Raiders, Samantha accetta di andare sotto copertura con lui fingendosi la sua donna, ma si ritrova ad essere attratta dall'uomo su cui sta indagando.
Benjamin "Vescovo" Malloy ha lavorato duramente per costruirsi una posizione sia dentro che fuori dal mondo dei biker. Di giorno lavora come meccanico, e trascorre le notti a ricostruire motociclette con la speranza di possedere un giorno un'officina tutta sua. Dopo aver preso sotto la sua ala uno dei nuovi membri del club, il Vescovo si scopre sempre più attratto dalla sua ragazza.
Anche se ha deciso di abbattere i Raiders, Samantha scopre che il loro mondo non è l'inferno che pensava. E quando la posta in gioco si alza, rischia di perdere molto di più del suo cuore.


RECENSIONE


Buongiorno readers, torna Katie Ashley con il terzo libro della serie Vicious Cycle, Vorrei averti qui per sempre.
Devo ammettere che dalla trama e dalla penna dell'autrice mi sarei aspettata di più ma andiamo per gradi. Samantha è amata e stimata nel suo lavoro come agente dell'ATF, agenzia federale che combatte i contrabbandi di armi, tabacco e alcool. Quando le danno come incarico di incastrare dei motociclisti a causa delle loro attività illecite, Sam si trova in un altro mondo. Finge il ruolo della fidanzata di un suo collega, anche lui infiltrato, cosicché può entrare e uscire dal club facilmente. Samantha odia i biker da quando il padre è stato ucciso da uno di loro.

Pronta a tutto per mettere alle strette quelle persone, non pensa di trovarsi in un mondo completamente di verso da come lo immagina. Quando conosce Vescovo inizialmente il suo atteggiamento è aggressivo e forse un po' pesante. Vescovo è un ragazzo per bene sotto l'apparenza, con sogni e aspettative di qualunque ragazzo normale. E' buono, socievole, amichevole e farebbe di tutto per i suoi compagni. Non vedevo l'ora di conoscere il suo personaggio già dal primo libro, diciamo che pensavo di scoprire di più. Il libro è carino, forse un po' troppo 'carico', pieno di irrealtà e a tratti pesante.
Mi aspettavo di meglio, di sentire quella scintilla che ho avvertito con i libri precedenti. Vescovo è combattuto con sé stesso, vuole la ragazza di un altro biker ed è qualcosa di assolutamente proibito.
Ci saranno degli avvenimenti che cambieranno le carte sul tavolo. Purtroppo il libro all'inizio può sembrare dirompente e avvincente come gli altri ma andando avanti con la letture ci sono scene che posso essere reali fino ad un certo punto, poi si cade nell'irrealtà e nella noia. Mi spiace molto per questo terzo libro, spero che con i prossimi l'autrice si possa riscattare e ritornare in carreggiata.  Ovviamente rimane una scrittrice bravissima, piena di talento e di idee.  La lettura è piacevole e scorrevole, le scene hot sono presenti e molto molto calde. I personaggi non sono all'altezza dei precedenti purtroppo e nonostante non vedessi l'ora di conoscere Vescovo, è stato un po' una delusione.

Sabrina





VIDEO RECENSIONE
DI
LUISA E VALERIA



Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari