sabato 18 novembre 2017

RECENSIONE "Miracolo nella 5° strada" di SARAH MORGAN

Ciao readers, oggi Raffaella vi parla di Miracolo nella 5ª strada, terzo volume autoconclusivo della serie Da Manhattan con amore di Sarah Morgan uscito qualche giorno fa con la HarperCollins. Eva Jordan lavora nella Urban Genie, una compagnia di eventi e servizi che opera nella città di New York. L'anziana cliente Mitzy assume Eva per un progetto di Natale molto speciale: vuole che lei vada nell'attico di suo nipote Lucas Blade, temporaneamente impegnato nel Vermont per dar vita al suo nuovo romanzo thriller, che decori il suo appartamento con gli addobbi natalizi e che gli cucini piatti prelibati per infondergli lo spirito natalizio. Ma quando entra nel lussuoso appartamento dello scrittore scopre che lui è ancora rinchiuso nel suo attico e non vuole che nessuno sappia dove sia. Complici la tormenta di neve, l'impertinenza e le prelibatezze cucinate da lei, riuscirà Eva ad infondere in Lucas lo spirito natalizio e a fargli credere nuovamente nell'amore?

miracle on 5th avenue by sarah morgan
TITOLO: Miracolo nella 5ª strada
TITOLO ORIGINALE: Miracle on the 5th Avenue
SERIE: #3 Da Manhattan con amore, autoconclusivo
AUTORE: Sarah Morgan
DATA D’USCITA: 16 Novembre 2017
EDITORE: HarperCollins
GENERE: chick-lit, rosa contemporaneo
NARRAZIONEpov femminile e maschile alternati in terza persona
LUOGO: New York
CATEGORIA: amore/odio
FINALE: no cliffhanger
COPPIA: Eva Jordan, socia di una compagnia di eventi e servizi; Lucas Blade, scrittore di romanzi thriller e figlio di una cliente di Eva.


SCHEDA SERIE




TRAMA


Delle tre socie di Urban Genie, Eva Jordan è la più romantica e il Natale, con le sue luci e l'atmosfera magica è in assoluto il periodo dell'anno che preferisce. Certo, l'idea di passare le vacanze da sola non è il massimo, ma non ha intenzione di abbandonarsi all'autocommiserazione visto che ha la possibilità di trascorrere qualche giorno a lavorare in uno spettacolare attico nella 5a Strada: Manhattan è senz'altro il posto più bello per godersi lo spettacolo della città addobbata a festa, e una spruzzata di neve non farà che rendere più suggestivo il panorama.
Quando arriva, però, scopre che il lussuoso appartamento è ancora occupato dal suo affascinante e molto misterioso proprietario, Lucas Blade.
Quello che il celebre giallista sta vivendo, più che un miracolo di Natale è un incubo: con la consegna del nuovo romanzo minacciosamente vicina e l'anniversario della defunta moglie che incombe, si è tappato in casa, solo, in compagnia del proprio dolore. Non vuole interruzioni né decori natalizi, e soprattutto non ha intenzione di lasciarsi distrarre dall'intrusa che sostiene di essere stata mandata lì da sua nonna per addobbargli la casa. Ma quando la nevicata assume proporzioni epiche ed Eva si ritrova bloccata nell'attico insieme a lui, Lucas a poco a poco si apre alla magia che quella donna bellissima ed effervescente ha portato con sé. E scopre di essere finalmente pronto a credere che a Natale tutto è possibile... anche trovare l'amore.

RECENSIONE

miracle on 5th avenue by sarah morgan
Eva Jordan, che abbiamo incontrato nei primi due volumi della serie, è socia insieme alle due migliori amiche Paige e Frankie, della compagnia di eventi e servizi Urban Genie che opera nella città di New York. Eva è una donna che sogni di avere come amica. Non piange mai ed è sempre pronta ad aiutare chiunque abbia bisogno. Sua nonna è stata il suo pilastro, la sua forza, il suo sostegno, le ha insegnato tutto ciò che conosceva, le ha insegnato nel vedere sempre il meglio nelle persone e nelle situazioni e le ha donato tutto l'amore che aveva. La sua vita è scandita tra il lavoro all'agenzia, le uscite con le amiche e il suo blog di cucina. Una delle sue cliente speciali è la dolce Mitzy, un'anziana signora con la quale ha instaurato un rapporto di confidenza e di amicizia. Il nipote di Mitzy è Lucas Blade, uno dei più famosi scrittori di best-seller thriller. Mitzy assume Eva per un progetto di Natale molto speciale: vuole che lei vada nell'attico di suo nipote, temporaneamente impegnato nel Vermont per dar vita al suo nuovo romanzo, che decori il suo appartamento con gli addobbi natalizi e che gli cucini piatti prelibati per regalargli qualche attimo di libertà dalla scrittura quando torna dal Vermount. Ma quando entra nel lussuoso appartamento dello scrittore scopre che lui è ancora rinchiuso nel suo attico, non è andato nel Vermont e non vuole che nessuno sappia dove sia. Lucas è un uomo intelligente, affascinante e tutti lo amano per le sue storie avvincenti e ricche di suspense. La vita di Lucas non è luce e scintillii come appare dall'esterno. Lui si ritrova bloccato in una sorta di limbo, vive mesi di tristezza, di rabbia e con l'imminente consegna del nuovo romanzo non riesce a concentrarsi e a dar vita a una nuova storia. Tuttavia non ha ancora superato la morte prematura della sua amata moglie e in vista delle feste natalizie si barrica in casa lontano dall'atmosfera magica e dai sorrisi della gente che gli ricordano i momenti felici trascorsi con la moglie.
miracle on 5th avenue by sarah morgan
Quando si ritrova in casa Eva non può credere a ciò che gli sta succedendo, non vuole addobbi natalizi, non vuole nessuno tra i piedi e vuole annegare nella sua desolazione. Ma quando la nevicata paralizza la città e quando l'impertinente e sfrontata Eva si rifiuta di andarsene e lo minaccia di rivelare alla nonna che lui non si trova nel Vermont, decide di accettare la sua presenza. Lui non crede più nell'amore dopo che gli è stato portato via. Ma Eva con la sua insolenza e caparbietà riesce a scalfire il suo cuore roccioso. Lei riesce a vedere più di quanto lui le mostri e vivere per qualche giorno sotto lo stesso tetto potrà scuotere le certezze di Lucas e chissà, anche essere la sua seconda possibilità in amore. Lucas è convinto che Eva è entrata nelle grazie di sua nonna con l'unico scopo di avvicinarsi a lui e sedurlo. Riuscirà Eva ad infondere in Lucas lo spirito natalizio e a fargli credere nuovamente nell'amore?
Quanto mi è piaciuto questo romanzo! Frizzante, sarcastico e brioso al punto giusto proprio come  il carattere della protagonista Eva. Ciò che emerge dai primi tre libri di questa serie è l'amicizia e il legame che hanno creato le tre amiche a partire dal licenziamento dell'azienda in cui lavoravano prima fino alla creazione della Urban Genie. Ognuna di loro tre possiede una sua abilità ed Eva è la chef e la tuttofare dell'azienda. Eva è spumeggiante, amabile, brillante ed ignara del suo fascino. Ha un modo così adorabile di creare momenti imbarazzanti e divertenti. 
miracle on 5th avenue by sarah morgan
Impossibile per una lettrice come me non innamorarsi delle storie chick-lit natalizie di Sarah Morgan. Eva e Lucas sono due personaggi così diversi, con dei caratteri antipodi: lei ama il Natale e lui lo odia, lei è così allegra e spensierata che vede il lato positivo della vita e lui è cosi cupo e arrabbiato che vede il lato negativo in tutto. Ma in realtà sono uniti da uno stesso dolore: lei per la morte della cara nonna e lui per la morte dell'amata moglie. Eva entra nella vita di Lucas come una ventata di aria fresca, scuote il suo cuore e una volta che lui vede che quella donna è meravigliosa e che potrebbe perderla, si rende conto che l'amore è più forte di qualunque cosa. E' divertente vedere mentre Lucas cerca di capire Eva. La loro chimica, i loro battibecchi, i dialoghi e i giochi di parole hanno reso tutto più coinvolgente e frizzante. E' impossibile per Lucas non innamorarsi di Eva. Insieme sono perfetti e si completano. Lo stile sorprendente e avvincente del romanzo fa perdere il senso del tempo al lettore. La storia è così divertente e quasi impossibile da lasciarla andare. Essendo Lucas uno scrittore, l'autrice ci ha regalato molti riferimenti al suo lavoro, di come sia difficile creare una storia, dar vita a dei personaggi credibili. Assistiamo al modo in cui l'odio e l'attrazione si trasformano lentamente in tensione sessuale fino ad amore vero e proprio. Le descrizioni di New York durante il periodo natalizio sono straordinarie, ti fa venire voglia di essere in quella città piena di luci e colori, di assistere alla caduta della neve e di trascorrere momenti felici con la persona che ami. Anche i personaggi secondari sono adorabili ed è impossibile non innamorarsi di loro. Chapeau per Sarah Morgan!


Raffaella


Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari