venerdì 3 novembre 2017

RECENSIONE "Real Love" di SILVIA AMI

Buon sabato cari lettori. Oggi Giulia ci parla di Real Love, il romanzo chick-lit autoconclusivo dalla penna di Silvia Ami ed edito Emma Books. Emma, giovane ragazza in carriera, è a capo di un nuovo reality tv sulla pasticceria. Si ritrova a collaborare con Massimiliano Allegri, detto Max, grande chef/pasticciere e con Andrea Delmonaco, indiscusso artista dello zucchero e grande playboy. Lavorare con Max non la entusiasma per niente, perché in una precedente collaborazione, Emma si è ritrovata a scappare a destra e sinistra pur di soddisfare le sue assurde richieste. Max invece, appena rivede Emma, non riesce a staccarle gli occhi di dosso dato che la ragazza, a distanza di anni, ha subìto una grande trasformazione. I due pian piano iniziano a conoscersi meglio e ad avvicinarsi, ma tra Max e Andrea c’è una forte competizione per conquistare il dolce cuore di Emma.


TITOLO: Real Love
SERIE: autoconclusivo
AUTORE: Silvia Ami
DATA D’USCITA: 12 Febbraio 2016
EDITORE: Emma Books
GENERE: chick-lit, romance
NARRAZIONEpov maschile e femminile alternati in terza persona
AMBIENTAZIONE: Milano
CATEGORIA: amore/odio
FINALE: no cliffhanger
COPPIA: Emma, giovane ragazza in carriera; Massimiliano Allegri, chef/pasticcere.



TRAMA

Cosa faresti se il destino ti facesse di nuovo incrociare l’uomo che per anni hai cercato di evitare? Cambieresti decisamente strada o fingeresti di ignorarlo? A capo della produzione di un nuovo reality dedicato alla pasticceria, Emma Ferrari non può esimersi dal coinvolgere Massimiliano Allegri, uno degli chef più amati dai telespettatori e il più detestato da lei. Come se non bastasse, Max non sarà l’unica star del programma: a contendersi l’attenzione delle massaie (e non solo) ci sarà anche l’affascinante Andrea Delmonaco, solare artista dello zucchero e inguaribile dongiovanni. E così, tra una riunione e l’altra, tra prove in studio e serate passate ad accontentare i capricci delle star, i tre si ritrovano a passare parecchio tempo insieme, ben oltre l’orario di lavoro. E mentre le difese di Emma iniziano a vacillare, le attenzioni del fascinoso Andrea e le premure dell’ombroso Max fanno breccia nella sua corazza. Prima che le cose si complichino Emma dovrà prendere una decisione: scegliere l’angelo o il diavolo dello zucchero?

RECENSIONE

Emma, giovane ragazza in carriera, è a capo di un nuovo reality tv sulla pasticceria. Per ragioni del tutto lavorative, si ritrova a collaborare con Massimiliano Allegri, detto Max, grande chef/pasticciere e con Andrea Delmonaco, indiscusso artista dello zucchero e grande playboy.
Emma non è per niente felice di lavorare con entrambi, ma in particolar modo con Max, poiché è rimasta traumatizzata da una collaborazione precedente.
Max invece, appena rivede Emma, non riesce a staccarle gli occhi di dosso dato che la ragazza, a distanza di anni, ha subito una grande trasformazione, passando da maglioni informi a gonne a vita alta e tacco dodici. Max non si da per vinto e tenta in tutti i modi di farle cambiare l’idea che si è fatta di lui. I due piano piano iniziano ad avvicinarsi, ma tra Max e Andrea c’è una forte competizione per conquistare Emma. Emma, dal canto suo, si è resa conto dell’elettricità che c’è tra lei e Max e, poco a poco, gli apre il suo cuore e gli da fiducia, affidandogli i preparativi per il suo trentesimo compleanno.
Max si rende conto di essere felice nel prendersi cura di Emma e che forse c’è qualcosa in più della semplice attrazione fisica. Ma Andrea non si arrende, nonostante di lì a poco ha un matrimonio a cui partecipare: il suo!
A colpi di mousse ed imponenti creazioni in zucchero, chi riuscirà a conquistare il cuore della dolce Emma?
“Real Love” è un romanzo lineare e divertente, dallo stile semplice e pulito. La trama non è per nulla scontata e ricca di colpi di scena. L’autrice descrive attentamente ogni singola scena, anche quelle “erotiche”, lasciando ben poco all’immaginazione. La narrazione, in buona parte del libro, è affidata all’esuberante Emma che si trova a far parte di questo triangolo amoroso senza nemmeno rendersene conto. Inizialmente il ritmo è un po' lento, ma pagina dopo pagina, Emma, Max ed Andrea conquisteranno tutta la vostra attenzione.

Giulia


Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari