sabato 2 dicembre 2017

RECENSIONE IN ANTEPRIMA "Il lato positivo dell'amore" di ANGELA IEZZI

Ciao readers, buon sabato. Oggi Raffaella vi parla in anteprima de Il lato positivo dell'amore, la novella dalla penna di Angela Iezzi in uscita domani con Newton Compton. Un veterinario e la sua segretaria, un equivoco e una ex fidanzata, amore e delusioni. Perché quando l'amore apre le sue porte, non si può far altro che inseguirlo...


TITOLO: Il lato positivo dell'amore
SERIE: no serie, autoconclusivo

AUTORE: Angela Iezzi
DATA D’USCITA: 3 Dicembre 2017
EDITORENewton Compton
GENERE: novella rosa contemporanea
NARRAZIONEpov femminile e maschile alternati in prima persona
AMBIENTAZIONE: Rochester, Stati Uniti
CATEGORIA: seconde possibilità
FINALE: no cliffhanger
PROTAGONISTI: Zach Lorenz, veterinario; Lillian Chetwode-Talbot, segretaria di Zach.




TRAMA

Dopo essere stato abbandonato sull’altare da Miley, Zach non crede più nell’amore e nella possibilità di trovare davvero l’anima gemella. O forse semplicemente non vuole crederci per non soffrire di nuovo. Per questo, quando i sentimenti che prova per la sua segretaria Lillian cominciano ad agitarsi più del dovuto si trova di fronte a una scelta: darsi una seconda possibilità o rifiutare l’occasione che la vita gli ha messo di fronte. A complicare la situazione ci si mette anche il caso: complice un equivoco, Lillian crede che Zach sia sposato. Chiarire le cose con lei vorrebbe dire aprirsi alla possibilità di amare di nuovo, ma Zach non sa ancora se è disposto a farlo.
Una travolgente storia d’amore a due voci, che si rincorrono l’un l'altra fino al gran finale. 

RECENSIONE

Vi ricordate Lillian, sorella della protagonista Gillian di "Nonostante il destino"? Lillian è la protagonista di questa novella romantica insieme a Zach, veterinario di uno studio di Rochester presso il quale Lillian lavora come segreteria. Dopo la delusione di essere stato abbandonato sull'altare, Zach ha smesso di credere nell'amore e si dedica completamente ai suoi pazienti animali. Quando però i sentimenti per la sua segretaria Lillian cambiano, il loro rapporto comincia ad evolversi. Entrambi non si vedono più come semplici colleghi ma come amanti innamorati. Ma Lillian è convinta che Zach abbia una moglie e di certo non vuole diventare la sua amante. Zach dovrà compiere una scelta: dare una seconda possibilità all'amore o rimanere ancorato al passato. Zach mi è piaciuto sin dall'inizio: un uomo che non nasconde la sua delusione e che in un primo momento si arrende, ma poi si rialza da solo e combatte per Lillian.
L'amore però non è inteso soltanto come rapporto tra fidanzati ma anche come sorelle, come genitori-figlio o anche come amiche. Infatti un altro tema che emerge dalla storia è il rapporto di fratellanza fra Lillian e Gillian, protagonista di Nonostante il destino. Gil e Lillian si sostengono a vicenda, si consigliano e si sopportano, si incoraggiano e si vogliono un bene dell'anima. Un altro rapporto che mi ha colpita è quello di amicizia tra Lillian e la sua migliore amica Mel, un rapporto basato sulla fiducia e sui consigli che una buona amica può dare, su una spalla su cui appoggiarsi e su cui far sempre affidamento. Insomma un rapporto che si può paragonare a quello di due sorelle. Il lato positivo dell'amore ci trasmette un messaggio di positività, ci insegna a vedere il bicchiere mezzo pieno, a trovare il lato positivo nella vita nel quale noi stessi dobbiamo credere, ad andare oltre le emozioni e i pensieri negativi e a fidarci dell'amore, a credere in esso e nella seconda possibilità. Perché non tutti gli amori che incontriamo sono delle delusioni. Bisogna correre il rischio del fallimento, delle delusioni, delle disillusioni e non smettere mai di cercare il vero amore. Perché quando la porta dell'amore si chiude, se ne apre un'altra, ma vediamo così a lungo quella chiusa da non osservare quella che si è aperta per noi.

Raffaella



Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari