venerdì 9 febbraio 2018

RECENSIONE "Lily" - #3 The Fowler Sisters di MONICA MURPHY

Ciao readers, oggi Angela ci parla di Lily, terzo ed ultimo volume autoconclusivo della serie erotica The Fowler Sisters di Monica Murphy, uscito ieri con Newton Compton. Tra l'isola di Maui nelle Hawaii e New York si svolge la storia di Lily Fowler, primogenita del presidente della Fleur, l’azienda che si occupa di cosmetici. Dopo aver scoperto informazioni importanti su una persona, che potrebbe rovinare la sua famiglia, tanti dubbi l'assalgono e così decide di trascorrere del tempo per conto suo a Maui. Qui conosce Max, un uomo che inizialmente la osserverà da lontano, ma in seguito ad un caso fortuito finiranno per trascorrere del tempo insieme. Molti segreti però li dividono. Riusciranno a fidarsi l'uno dell'altra? Chi è la persona che minaccia di rovinare i Fowler e la loro azienda? Alla fine chi riuscirà a vincere? Sta a voi scoprirlo!

TITOLO: Lily
TITOLO ORIGINALE: Taming Lily
SERIE: #3 The Fowler Sisters serie, autoconclusivo
AUTORE: Monica Murphy
DATA D’USCITA: 8 Febbraio 2018
EDITORE: Newton Compton
GENERE: erotic romance
NARRAZIONE: pov femminile e maschile in prima persona
AMBIENTAZIONE: Isola di Maui - New York
CATEGORIA: amore/odio, seconde possibilità
FINALE: no cliffhanger
COPPIA: Lily Fowler, figlia maggiore del presidente della Fleur; Max Coleman, uomo misterioso.




TRAMA

Sono di nuovo nei guai. Ma invece di affrontare i miei problemi a testa alta, sono scappata. Questa volta molto lontano, dove nessuno può raggiungermi: né le mie sorelle Violet e Rose, né mio padre, mia nonna o persino quella strega che vuole prendere il controllo dell’azienda di cosmetici di famiglia. Adesso sono alle Hawaii, mi godo il sole e il mare e nessuno ha idea che io sia quel disastro chiamato Lily Fowler. E sto amando ogni singolo minuto di questa vita. Ma qualcuno mi sta osservando, seguendo. È bellissimo e si chiama Max. E poco a poco, contro ogni mio istinto, gli sto rivelando piccoli pezzi di me, anche se so che non potremo mai stare insieme. Questi sentimenti improvvisi sono troppo complicati. Troppo intensi. E quando il mio passato torna a ripresentarsi, puntuale come un orologio, scegliere di fidarmi di Max è l’unica cosa al mondo che desidero davvero. Anche se è una follia. Ma forse vale la pena rischiare.

RECENSIONE

Attenzione questo è il terzo libro della serie The Fowler Sisters, tutti libri sono autoconclusivi. Lily Fowler è la primogenita di Forrest Fowler, titolare dell'azienda per cosmetici Fleur e sorella maggiore di Violet e Rose. Bellissima, dal fisico slanciato, con le curve giuste, capelli castani con riflessi biondi e due occhi chiari. Lily sin da bambina ha cercato le attenzioni di qualcuno che l'amasse, prima dalla madre che poi ha abbandonato lei e tutta la famiglia, poi dal padre, con il quale però non ha un rapporto molto diverso da quello che lui ha con le sorelle. Le uniche che forse le vogliono bene sono proprio le sue sorelle, soprattutto la sorella più piccola Rose.
recensione taming lily di monica murphy
Lily si è rifugiata nei rapporti con uomini che pensano solo alla loro ricchezza, a se stessi o al fatto di far parlare di sé in un modo o nell’altro. Uomini che in realtà non l'hanno mai amata veramente. Da qualche tempo ha scoperto che una persona vicina alla sua famiglia, vuole rovinarli insieme alla loro azienda. Grazie alla sua ampia conoscenza dell’informatica, infatti, si appropria di informazioni utili ad incastrare questa persona. Ma nel momento in cui rivela a questa persona di conoscere informazioni compromettenti su di lei, mille dubbi l'assalgono e decide di prendersi un periodo di pausa da tutto e tutti, scappando a Maui, nelle Hawaii. Durante la sua fuga a Maui, Lily nota un uomo che la osserva molto attentamente da lontano. E a causa di un caso fortuito, quest’uomo le salva la vita. Max Coleman è un uomo bellissimo, dall'aspetto fisico possente, dagli occhi chiari e i capelli scuri. Ha un passato da soldato e ora fa l'investigatore. Si trova a Maui per caso. Lily e Max iniziano a trascorrere del tempo insieme, ma entrambi dentro se stessi sanno che il loro rapporto non durerà per sempre, hanno segreti che non possono essere rivelati. Non dirò altro, lasciando questo alone di mistero, ma posso dirvi che la lettura è molto scorrevole.

recensioen taming lily di monica murphy

La storia si svolge tra l'isola di Maui e New York, è composta da trenta capitoli, più l'epilogo e sono presenti entrambi i punti di vista dei protagonisti in prima persona. Lily nei libri precedenti mi è sembrata una persona che pensa solo a se stessa, ma qui si conosce di più la sua storia, sebbene non sia molto ampliata. Ad esempio il suo rapporto con il padre è solo accennato, mi sarebbe piaciuto vedere un confronto tra i due. Anche la storia della vita di Max poteva essere ampliata di più. Lui si trova a Maui per lavoro, eppure qualcosa in Lily gli fa perdere la concentrazione, tanto che non riesce a resisterle e cede ad una folle passione. Alla fine però entrambi dovranno fare i conti con i loro segreti e dovranno ammettere di provare l'uno per l’altra qualcosa in più di un’attrazione. Si arriva molto in fretta al finale, le scene di passione sono molte, e come ho già detto la storia dei due protagonisti poteva essere ampliata di più. Se amate il genere, questo libro potrebbe piacervi.


Angela



Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari