mercoledì 13 giugno 2018

RESTA CON ME di Tami Oldham Ashcraft

Resta con me è il titolo italiano di Adrift: A True Story of Love, Loss and Survival at Sea dell'autrice Tami Oldham Ashcraft che ha vissuto realmente questo drammatico evento. Il romanzo uscirà il 4 Luglio con la HarperCollins e nelle sale cinematografiche verrà trasmesso a partire dal 29 Agosto. La storia è la cronaca di una tempesta perfetta che mette a repentaglio la vita di due ragazzi innamorati. A dimostrare più coraggio sarà Tami Oldham (interpretata da Shailene Woodley), che finendo in mezzo a un uragano con il fidanzato Richard Sharp (interpretato da Sam Claflin) dovrà trovare la forza e determinazione per salvare se stessa e l'uomo che ama, che è rimasto ferito. 

DATA DI PUBBLICAZIONE: 4 Luglio 2018

TITOLO: Resta con me

TITOLO ORIGINALE: Adrift: A true story of Love, Loss and Survival at Sea
AUTORE: Tami Oldham Ashcraft

GENERE: rosa contemporaneo
EDITORE: HarperCollins

TRAMA

Giovani, innamorati e con un roseo futuro di fronte, Tami Oldham e il suo fidanzato Richard Sharp hanno trascorso alcuni mesi a visitare le isole polinesiane a bordo di una piccola barca a vela. Sono skipper provetti, e la proposta di portare l'Hazana, un modernissimo yacht a vela, fino al porto di San Diego è per loro un'occasione imperdibile che accettano con entusiasmo. Quando salpano da Tahiti il cielo è limpido e azzurro, ma a poco più di due settimane dalla partenza scoprono che un violento uragano sta facendo rotta su di loro, e avanza così velocemente che non c'è modo di sfuggirgli.
È una delle tempeste più violente della storia, e i due giovani si ritrovano ad affrontare pioggia battente, onde alte come grattacieli e venti che soffiano a quasi 260 chilometri all'ora. Tami scende sotto coperta, e proprio mentre si sta assicurando con una cima sente Richard gridare. Un rumore assordante, e poi il buio. Tami rimane incosciente per ore. Quando si risveglia l'imbarcazione è semidistrutta. Non ci sono navi né terra in vista, solo una sconfinata distesa d'acqua tutto intorno.

Resta con me è la storia di due giovani e di quarantun giorni trascorsi in alto mare su un'imbarcazione che è poco più di un relitto, senza motore né alberi, con la strumentazione di bordo in avaria e una riserva d'acqua e cibo limitata. Ma è soprattutto una storia che parla di sopravvivenza, di forza di volontà e di resilienza, e della straordinaria forza dell'amore.


IL TRAILER DEL FILM


Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari