lunedì 30 luglio 2018

RECENSIONE "Pancake per due. La ricetta per crescere insieme" di Francesca Redeghieri

Buon pomeriggio lettori, oggi Raffaella ci parla di Pancake per due. La ricetta per crescere insieme, il racconto di Francesca Redeghieri appartenente ai ricettari di Emma Books. Esiste un'età giusta per amare? Esiste la ricetta giusta per crescere insieme e far durare un rapporto di amicizia e amore? Connor e Brin ci spiegheranno tutti gli ingredienti adatti per crescere e amarsi in questa novella tutta da gustare al sapore dolce e squisito dei pancake.


TITOLO: Pancake per due. a ricetta per crescere insieme
SERIE: autoconclusivo
AUTORE: Francesca Redeghieri
DATA D’USCITA: 28 Giugno 2018
EDITORE: Emma Books
GENERE: racconto rosa contemporaneo
NARRAZIONE: pov femminile e maschile in terza persona
AMBIENTAZIONE: Templeton, Stati Uniti
FINALE: no cliffhanger
COPPIA: Connor, amico di Brin; Brin, amica di Connor.




TRAMA


Ingredienti
2 amici d’infanzia
1 cittadina del Massacchussets
1 amicizia che profuma d’amore
1 nonna premurosa
1 madre assente
1 casa da vendere
1 futuro tutto da scrivere

Preparazione
Templeton, MA. Tra Brin e Connor nasce un’amicizia speciale quando, da bambini, si ritrovano a vivere uno di fianco all’altra. I due crescono insieme e condividono tutto; quando sono all’università, Brin si accorgerà di provare qualcosa di diverso per l’amico di sempre, che all’inizio sembrerà ricambiarla soltanto con un forte senso protettivo nei suoi confronti. Eppure un nuovo sentimento si farà presto strada nei loro cuori, proprio come il profumo dei pancake appena cotti si diffonde e invade ogni angolo della casa.

Rimedio
È la ricetta del perdono e del ricordo. Perché niente è più bello che ricordare ciò che si è stati e ritrovare l’amico di un tempo, l’amore della vita.



RECENSIONE

Anche questa volta con un breve racconto appartenente ai ricettari di Emma Books, Francesca Redeghieri entra nel cuore dei lettori con una semplicità e una dolcezza uniche. Protagonisti di questa novella sono Connor e Brin, due bambini che si conoscono in tenera età e che nel corso del tempo il loro legame di amicizia, nato quasi per caso, si intensifica fino a diventare amore. Connor e Brin sono entrati nel mio cuore fin della prima pagina con la loro delicatezza.
Li vediamo al loro primo incontro quando capiscono di essere diventati amici nel preciso istante in cui si sono guardati, li vediamo crescere, maturare, diventare adulti e forti, compiere le loro scelte e proteggersi a vicenda e infine allontanarsi. L’autrice con uno stile fluido e intenso riesce a descriverci dalla prima fino all’ultima pagina ogni emozione, ogni sensazione che provano i protagonisti, ci fa immergere completamente nella loro amicizia che pian piano diventa amore. Connor mi è piaciuto sin da subito per il suo senso di protezione nei confronti di Brin. Brin ha un bel carattere: è dolce, schietta ma quando non sa affrontare le situazioni difficili scappa e si rinchiude in se stessa. Con questo racconto l'autrice vuole insegnarci che l'amore può nascere a qualsiasi età, non c'è un'età giusta per innamorarsi. L'amore arriva e ci travolge, ci sommerge come un'onda anomala e ci dona tante emozioni, una dietro l'altra, spingendoci a maturare, a capire per chi vale la pena lottare. Solo provando ad amare, rischiando con tutte le nostre forze si impara a distinguere ciò che è giusto e ciò che è sbagliato. Esiste la ricetta giusta per crescere insieme e far durare un rapporto di amicizia e amore? Connor e Brin ci spiegheranno tutti gli ingredienti adatti per crescere e amarsi in questa novella tutta da gustare al sapore dolce e squisito dei pancake.

Raffaella



Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari