venerdì 5 agosto 2016

RECENSIONE "Il contratto" - The Campus series #1 di ELLE KENNEDY


TITOLO: Il contratto
TITOLO ORIGINALE: The Deal
SERIE: The Campus #1
AUTRICE: Elle Kennedy
DATA D’USCITA: 5 Agosto 2016
EDITORE: Newton Compton
GENERE: New Adult
NARRAZIONE: pov maschile e pov femminile alternati, prima persona
CATEGORIA: collegial
FINALE: no cliffhanger
COPPIA: Hannah Wells, studentessa modello; Garret Graham, giocatore di hockey.




SINOSSI

Il libro più hot dell'anno
Al 1° posto delle classifiche americane
Hannah Wells è una studentessa modello. Una di quelle ragazze intelligenti che al college non godono di nessuna popolarità. Ora si è presa una bella cotta per il ragazzo più fico della scuola, ma c’è un problema: per lui Hannah non esiste. Come fare per farsi notare?
Garrett Graham è un bad boy, ed è anche uno dei ragazzi più popolari della scuola, grazie alle sue imprese sul campo da hockey. Ma le speranze di un grande futuro rischiano di andare in fumo perché i suoi voti sono troppo bassi. Avrebbe bisogno di un aiuto per superare l’esame finale e poter diventare un giocatore professionista…E allora è naturale che i due stringano un patto. Hannah sarà la tutor di Garrett fino alla fine dell’anno. In cambio, Garrett fingerà di uscire con lei per accrescere la sua fama: a quel punto tutti la noteranno di sicuro. Ma qualcosa va storto e quel bacio in pubblico, tra Hannah e Garrett, non sembra poi così falso…

RECENSIONE

Wooow !! Finalmente ho avuto l'onore di leggere un romanzo differente dagli altri. Il romanzo tratta della storia d'amore tra l'intelligente studentessa Hannah e il giocatore di hockey Garret, l'uno l'opposto dell'altro ma che si completano a vicenda. Lui con la passione dell'hockey e lei con la passione della musica.




Hannah è una studentessa modello, è una di quelle ragazze da casa-studio invisibile agli occhi dei coetanei. Non ha amici, l'unica che le è sempre stata accanto è la sua coinquilina Annie che la sprona in ogni modo per evadere dallo studio, a godersi la sua vita e ad innamorarsi nuovamente.
Hannah ha subìto in passato una violenza sessuale che l'ha cambiata molto, ha avuto forza di andare avanti, ha avuto coraggio di affrontare le sue paure e di riscoprire le sue emozioni con nuovi ragazzi. Frequenta delle sedute con la psicologa che la aiutano nel suo percorso di recupero. Passo dopo passo è riuscita a riappropriarsi della sua vita e a ritrovare quella grinta necessaria per affrontare gli studi.

Garrett è il playboy della scuola, alto, tutto muscoli e hockey, attraente al punto giusto, attira su di sé gli sguardi delle ragazze della sua scuola e non perde l'occasione di portarle nel suo letto. Queste scappatelle seguono una regola ben precisa che tutte le ragazze sono a conoscenza: mai avere relazioni sentimentali. Ha avuto un passato tormentato, è stato vittima di violenza domestica da parte di un padre ossessionato che voleva farlo diventare la copia di se stesso, ha subìto maltrattamenti e umiliazioni fisiche e psicologiche.

Quando Garret scopre di aver ricevuto una media bassa a metà semestre, tutti i suoi piani da futuro professionista di hockey rischiano di andare al fumo. Ha l'imminente bisogno di superare l'esame finale e chiede ad Hannah di diventare la sua tutor.
Hannah è troppo intelligente per Garret, è la prima ragazza che rifiuta le sue avance e lo che lo tratta alla pari degli altri.
E' una ragazza agguerrita senza peli sulla lingua, è dolce e affettuosa ma a volte anche testarda e scontrosa.

Nonostante la difficoltà a cedere, Hannah accetta di aiutarlo nello studio ma a una sola condizione: diventare popolare per avvicinare il ragazzo di cui ha una cotta.

Le ripetizioni a casa di Garret, le feste nelle confraternite e la preparazione per il concerto di Hannah si fanno sempre più frequenti. Nasce un'attrazione profonda che spazza tutto il resto. Tutto fino a quando la loro attrazione viene sigillata da un bacio. Quel bacio che trasforma tutto quanto intorno a loro. Quel bacio che cambia le priorità di entrambi. Non avevano pensato a cosa sarebbe potuto accaduto dopo, a cosa li avrebbe portati tutto questo.


"Nell’attimo in cui le nostre labbra si incontrano, accade una cosa stranissima. Delle vampate pulsanti di eccitazione mi attraversano, innescandosi nella bocca per poi diffondersi giù lungo tutto il mio corpo, dandomi i brividi sulla punta del seno prima di scendere ancora più in basso. Ha il sapore della gomma alla menta che ha masticato per tutta la sera, e l’aroma di menta mi impregna le papille gustative. Le mie labbra si aprono spontaneamente, e Garrett ne approfitta per mettere la lingua dentro. Quando la mia lingua incontra la sua, lui emette un verso leggero, come un ringhio dal fondo della gola, e quel suono erotico mi vibra attraverso tutto il corpo."


Quel bacio è la molla che fa scattare tutto quanto.
Garrett è alle prime armi, non ha mai avuto una storia con una ragazza, non ha mai vissuto una storia d'amore.

Ci saranno molti colpi di scena, molte persone che cercheranno di ostacolare la loro storia d'amore, molti litigi e tentativi di corruzione.
Fanno da sfondo anche altri personaggi ironici e divertenti come gli amici e coinquilini di Garrett che vi faranno sbellicare dalle risate con le loro battute spassose ed esilaranti e l'amica di stanza Allie che la incoraggia e la sostiene nelle scelte, che la ammonisce quando sbaglia e che la tormenta continuamente per essere informata sui nuovi avvenimenti.



Garrett mi ha travolta fin dalla sua prima comparsa, ho riso e mi sono divertita nel leggere le sue battute sarcastiche da pervertito, le sue sconcezze e le volgarità che fuoriescono da quella boccaccia affilata. All'inizio verrà visto come un donnaiolo che ha l'esclusiva priorità di far godere le donne, ma con l'avanzare della lettura vi accorgerete che tutto quello che ha creato fin ad ora è una barriera contro i sentimenti che aveva paura di provare a causa di un passato travagliato che lo hanno distrutto dentro.

Ha la capacità di saper capire e leggere nella mente e nel cuore di Hannah, la sorregge e la conforta ad ogni evenienza.
Il suo essere seduttore lo ha portato per anni ad evitare ogni coinvolgimento sentimentale. Ma quando Hannah entra nella sua vita riprogramma tutto e scopre di avere un cuore da poterle donare.
Hannah è una forza della natura, ha combattuto e combatte per la sua dignità, si è scontrata con le sue paure, le ha combattute contro tutto e tutti, a volte è calorosa e affettuosa ed altre volte fuoriesce il suo essere sfacciato e la sua lingua tagliente. E' se stessa sempre e ovunque.
Entrambi i pov mi hanno fatto comprendere i loro timori, le loro gioie, le loro sofferenze, mi hanno permesso di entrare nella loro mente e di scoprire tutto quanto. 

La Kennedy è stata grandiosa a trattare dei temi molto delicati con leggerezza e con un linguaggio. Hannah e Garret sono due anime apparentemente perfetti, due anime vittime di violenze minorili che celano grandi sofferenze e turbamenti interiori. Sono due anime che si completano fino a creare un armonioso incastro perfetto.
Sono sicura che rimarrete soddisfatti di questa lettura e che non vedrete l'ora di leggere anche gli altri libri dedicati agli altri componenti della squadra di hockey. Che aspettate, correte a leggerlo !!

VOTO 4.5/5
Raffaella

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari