martedì 14 febbraio 2017

RECENSIONE IN ANTEPRIMA "Izabella" - Men of Honor #1.5 di KRISTEN KYLE

Ciao readers, Raffaella vi parla in anteprima della novella Izabella della serie Men of Honor di Kristen Kyle in uscita oggi in digitale. Dopo il successo meritato per il primo romanzo, la Kyle torna il giorno degli innamorati con una novella romantica che ci farà amare ancora di più la coppia Nikolaj-Isabella. Dopo aver superato le difficoltà incontrate lungo il percorso, Isabella e Nikolaj devono imparare a convivere con tutto questo, ad accettare i pericoli futuri, a dimenticare il passato, ad armarsi di infinito amore per l'altro e a combattere insieme. Perché una vita senza qualcuno accanto non può definirsi tale.


TITOLO: Izabella
SERIE: Men of Honor #1.5
AUTRICE: Kristen Kyle
DATA D’USCITA: 14 Febbraio 2017
EDITORE: self publishing
GENERE: mafia romance
NARRAZIONE: pov femminile e pov maschile alternati in prima persona
CATEGORIA: riscatto, amore/odio
FINALE: no cliffhanger
COPPIA: Nikolaj, mafioso russo annientato dal suo passato; Isabella, figlia del nemico di Nikolaj.




SINOSSI

Ho attraversato l’inferno per ottenere l’amore dell’uomo che ha tentato di distruggere la mia famiglia.
Ho lottato per guadagnarmi il diritto di governare al suo fianco.
Ho vinto il suo cuore, ma questo non è bastato a guarire la sua anima.
Nikolaj Sokolov è rotto.
Il suo passato ci impedisce di essere felici.
I suoi incubi condizionano il nostro presente.
Pensavo di essere la sua regina.
Mi sono sbagliata.
Sono la sua debolezza.

RECENSIONE


Dopo il successo meritato per il primo romanzo, la Kyle torna il giorno degli innamorati con una novella romantica che ci farà amare ancora di più la coppia Nikolaj-Isabella.
Attraverso i punti di vista di entrambi i protagonisti viviamo con loro la gioia e il loro amore, il dolore e il timore di perdersi. Hanno fatto la loro scelta, si sono scelti per amarsi e vivere insieme, per rispettarsi e custodire l'anima  l'uno dell'altro.
Ogni giorno sono sempre più innamorati l'uno dell'altro, cominciano a conoscersi pian piano, a vivere delle paure e dei desideri dell'altro. I momenti di felicità e di amore non mancano, hanno tutto ciò che di più non si potrebbe desiderare dalla vita: una persona che li ama più della propria vita.
Ma la vita che conducono non potrà mai essere serena: nonostante l'appartenenza a due clan potenti, Nikolaj ha timore di perdere Isabella da un momento all'altro, di essere sotto attacco da parte di un nemico futuro e di mettere in pericolo la sua vita.
Il pericolo è sempre alle porte e guardarsi alle spalle sarà la loro priorità. Proprio per questo motivo riscopriamo pagina dopo pagina le paure e le incertezze di Nikolaj dettate dal suo istinto di protezione nei confronti di Isabella, donna del suo cuore per la sua intera esistenza.
Pian piano cerca di liberarsi dei suoi demoni e dei suoi turbamenti, di abbracciare la nuova vita con lei, di custodire gelosamente i sentimenti per lei e di trattenere le sue emozioni. E' sempre del parere che le sue emozioni possano distruggere tutto quanto, tutta la sua gioia e la sua speranza.
Devono imparare a convivere con tutto questo, ad accettare i pericoli futuri, a dimenticare il passato, ad armarsi di infinito amore per l'altro e a combattere insieme. Perché una vita senza qualcuno accanto non può definirsi tale.
Isabella è sempre la stessa donna, fiera e coraggiosa che tenta il tutto per tutto per penetrare nell'anima di Nikolaj, di insegnargli ad amare e a ricostruirgli frammento dopo frammento ogni parte del suo cuore lacerato. Non perde occasione nel farlo impazzire, nel farsi desiderare e prendere a braccia aperte.
E' una delle donne più forti che abbia mai conosciuto in questi romanzi, è lei a dettare il gioco e lei è la protagonista della storia, senza di lei Nikolaj sarebbe sprofondato nella rabbia e nell'odio e non avrebbe mai conosciuto il vero significato della parola Amore.
Stesso stile passionale, erotico e crudo che lascia rivelare tutto quanto, tutto viene compiuto.
Anche in questa novella la Kyle ci fa desiderare di voler di più, non ci fa mai accontentare, è come un filo invisibile infinito che non trova mai fine. Battiti accelerati e sensazioni incontrastabili che ci trasmettono una speranza che non può mai morire, che ognuno di noi possa catturare dalla vita tutto ciò che desidera, senza limiti e senza barriere e che l'amore è parte fondamentale di ogni cuore e anima e non smetterà mai di esistere.

Raffaella


Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari