martedì 30 maggio 2017

RECENSIONE IN ANTEPRIMA "Io sono Cam" di LAURA LEWIS

Ciao readers, oggi Angela vi parla in anteprima di Io sono Cam, la commedia romantica m/m di Laura Lewis in uscita oggi. Cam è un magnifico interior design che sa maneggiare i colori e scegliere i mobili giusti rendendo i suoi clienti felici e soddisfatti. All’apparenza è un uomo positivo, lo dimostrano i suoi vestiti e il suo comportamento ed è un punto di riferimento per i suoi amici, ma tutto il suo mondo cambia quando farà la conoscenza di un uomo, poi di una donna e di suo figlio: i colori della sua vita per un attimo diventeranno uguali al buio, ma con la sua volontà, l’amore e l’amicizia, l’arcobaleno tornerà a illuminare la sua vita e quelle delle persone che lo circondano.


TITOLO: Io sono Cam
SERIE: 2° Spin off Pepe nero
AUTORE: Laura Lewis
DATA D’USCITA: 31 Maggio 2017
EDITORE: self publishing
GENERE: rosa contemporaneo m/m
NARRAZIONE: pov maschile in prima persona
AMBIENTAZIONE: New York
CATEGORIA: commedia
FINALE: no cliffhanger
COPPIA: Cam, interior design; Eric, amministratore delegato di "Light in the dark".



SINOSSI

Può un uomo colorato e chiassoso nascondere un’anima fragile come una bolla di vetro? 
Può un uomo austero e perennemente in giacca e cravatta celare un mondo fatto di colori? 
Può una bugia compromettere un amore? 
Può esistere per sempre il “felici e contenti” o a volte è un’utopia? 
Cameron Beasley Forks vive nel suo piccolo grande mondo e tutti lo conoscono come un uomo estroverso, chiacchierone, emotivo, divertente e solare. 
Ma è davvero solo questo? 
La vita ha messo sul suo cammino diverse prove, ma mai complicate come questa volta. 
Un incontro fortuito destabilizzerà il suo universo fatto di incastri precari, rischiando di spezzare la sua anima e di cambiarlo, fuori e dentro. 
Per lui nulla sarà più come prima. 
Alla fine sarà Cam a cambiare o sarà lui a cambiare ciò che gli gira intorno?

RECENSIONE

“Se ho qualche problema o sono triste,
l’unica soluzione che ho è quella di abbondare con i colori.
I colori sono importanti per me,
se non li ho nell’animo devo averli intorno.”

Cam è un uomo che vive di colori, per lui sono tutto il suo mondo, fanno parte del suo animo interiore e anche della sua vita. Lavora come interior design e riesce a capire i suoi clienti con una sola occhiata, rendendoli felici e soddisfatti utilizzando la sua capacità di scegliere quale colore utilizzare e di conseguenza quali mobili suggerire loro.
È un tipo molto eccentrico, ama la musica e le patatine che adora sgranocchiare nei momenti in cui si sente triste. Anche il suo modo di vestire a volte può sembrare bizzarro, ma in verità è grande punto di riferimento per tutti gli amici che lo circondano. La storia ha inizio mentre ad un’asta Cam cerca di acquistare un vinile originale della sua cantante preferita Cher la “Divina” col suo autografo.
Ma purtroppo all’ultimo qualcuno gli soffia il tanto amato e desiderato vinile e lui deluso cerca di farsene una ragione bevendo un caffè nella sala ristoro del luogo dove si è tenuta l’asta. Ed è proprio qui che il mondo di Cam subirà qualche cambiamento.
Conosce Eddie con cui si sentirà subito in sintonia, e sarà uno dei motivi per cui metterà in discussione il suo rapporto con Ben, l’attuale fidanzato.
Dopo aver rotto con Ben, Cam continua la conoscenza di Eddie che poi molto rapidamente diventerà qualcosa di più: scappa un bacio e poi dal bacio qualche carezza e in tempo breve anche molto altro.
Ma Eddie non parla di sé, non gli dice molto, chiede a Cam solo di fidarsi di lui; Cam è talmente preso da questo rapporto che non può farne a meno: c’è qualcosa di più forte che sta nascendo nel suo cuore e dopo il rapporto con Ben che era diventato quasi soffocante, finalmente con Eddie iniziano a ritornare i colori.
Nel frattempo Cam conosce Alice e Preston, mamma e figlio. Preston è un bambino di cinque anni molto vivace e tanto curioso di conoscere il mondo attraverso mille domande.
Col passare del tempo, Cam si ritrova a salvare la vita alla madre single e al figlio, nello stesso momento andrà avanti la sua storia con Eddie tra alti e bassi. Tutto inizia ad intrecciarsi, soprattutto la vita delle persone che Cam ha conosciuto, ma dopo una pioggia torrenziale arriva sempre un arcobaleno pieno di colori a rimettere tutto apposto e a far tornare i sorrisi.
Io sono Cam è una storia bellissima, molto ironica, scritta bene e dalla lettura scorrevole. Sono rimasta un po’ sorpresa dallo stile di scrittura perché è la prima volta che m’imbatto in un testo così: è raccontato tutto dal punto di vista di Cam ed è scritto in modo così diretto e genuino che sembra di entrare nella testa del protagonista. Cam è un personaggio fantastico, ho adorato il suo modo di vivere e nonostante il passato, ha colorato il mondo di tutti e anche quello di Eddie.
Eddie d’altra parte avrei voluto che facesse molto di più per Cam inizialmente, ma poi continuando con la lettura, grazie al piccolo Preston anche io ho capito chi è e il perché del suo strano comportamento. Il mio personaggio preferito è la nonna di Cam, molto arzilla e fantastica che punta tutto sulla positività e l'ironia. Sono molto felice di aver fatto parte dei colori di Cam, quindi che aspettate? Lasciate colorare anche voi il vostro mondo da questo singolare e unico personaggio! Lui e le persone che fanno parte della sua vita hanno tanto da raccontare.

Angela

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari