sabato 10 giugno 2017

RECENSIONE "I colori del vetro" di ORNELLA DE LUCA

Ciao readers, oggi Raffaella vi parla di un romanzo intenso e travolgente ricco di drammi e ferite per chi sa commuoversi ed emozionarsi e per chi crede ancora che l'amore sia la cura dell'anima: I colori del vetro di Ornella De Luca pubblicato a Febbraio con la collana Youfeel Rizzoli.
Faith e Aaron, due ragazzi legati dal destino. Lei perde i genitori all'età di nove anni e dopo dieci anni non riesce ancora a superare la perdita, lui misterioso ed enigmatico che con i suoi modi burberi alternati ad altri di sensibilità burbero riesce a risvegliare tutte le sue emozioni assopite per anni e a trasformarle in qualcosa di puro e dolce: l'amore. Perché l'amore è la cura al dolore, alle ferite e un nuovo inizio per ricominciare a vivere.

TITOLO: I colori del vetro
SERIE: autoconclusivo
AUTORE: Ornella De Luca
DATA D’USCITA: 24 Febbraio 2017
EDITORE: Rizzoli
COLLANA: Youfeel
GENERE: emozionante
NARRAZIONE: pov femminile in prima persona
AMBIENTAZIONE: Sud Carolina
CATEGORIA: mistero
FINALE: no cliffhanger
COPPIA: Faith, giovane ragazza che si trasferisce in Sud Carolina per frequentare il college; Aaron, coinquilino di Faith.



SINOSSI

Faith Price ha solo nove anni quando perde i genitori in un brutto incendio. Un trauma che, a distanza di dieci anni, ancora non ha superato. La fine del liceo e la partenza alla volta del college rappresentano per lei un banco di prova per costruirsi una nuova vita e trovare il proprio posto nel mondo. La rinnovata passione per la scultura, la vicinanza di Kyle, suo cugino e migliore amico, e l'incontro con Aaron, inaspettato coinquilino, la costringeranno a mettersi in discussione e a uscire dal proprio guscio. Ma a spingere Faith a fare una volta per tutte i conti con il passato saranno il misterioso 'F. Octopus', pseudonimo dietro cui si nasconde un artista talentuoso quanto sconosciuto, l'arrivo di un messaggio inaspettato e il riaffiorare dei ricordi a lungo sepolti dell'incendio che ha ucciso i suoi genitori. Solo una volta sciolti i nodi del passato sarà possibile guardare con fiducia al futuro. E all'amore. Tenero, coinvolgente, a tratti drammatico. Un romanzo che va dritto al cuore.

RECENSIONE


Un evento.. un evento doloroso che spezza delle vite e ne ricongiunge delle altre.
A nove anni Faith Prince perde i suoi genitori in un terribile incendio. Un evento che la distrugge e che le strappa via i primi pilastri della vita.
La sua vita da allora cambia totalmente, si spinge a sopravvivere senza mai sapere la verità di quell'incendio, solo ricordi confusi di quel maledetto giorno che si alternano nella sua mente e che la tentano di confonderla.
A distanza di dieci anni non è ancora riuscita ad accettare quella perdita: solo l'arte è stata la sua vera valvola di sfogo in cui si è espressa in tutte le sue sfumature e colori. Ha una vera passione per essa e la fine del liceo a New York e la partenza per il Sud Carolina alla volta del college segnano i punti di svolta della sua vita e un nuovo inizio per ricominciare a vivere.
Faith è una ragazza timida e introversa, non cela le proprie emozioni, tende solo a soffocarle. Non ha mai rivelato interesse per nessun ragazzo né ha mai pensato alla probabilità di innamorarsi.
Tutto questo finché nella casa in Sud Carolina di Kyle, suo cugino e suo migliore amico da sempre, non incontra Aaron, tenebroso e aspro ragazzo coinquilino di suo cugino.
Improvvisamente Faith ne è inaspettatamente attratta anche se non conosce il perché. E' una nuova esperienza per lei, una nuova emozione che si risveglia e che la pervade.
Aaron è un ragazzo misterioso, cupo, a volte allegro e ben disposto ma c'è qualcosa di enigmatico in lui, qualcosa che non riesce a decifrare e che la attira come una falena verso la luce. Aaron la spinge ad essere se stessa, a non nascondersi, a liberare le proprie emozioni e a farlo con prepotenza e con sfida. Per lei non ci sono più barriere, non ci sono più filtri, solo verità e rivelazioni.
Ma la comparsa di un misterioso artista dal nome "F. Octopus" metterà in discussione tutto il passato di Faith e i suoi ricordi e attraverso l'arrivo di un messaggio criptico e meravigliosi quadri dovrà seguire la pista che porta verso la verità di quel giorno fatale della perdita dei suoi genitori.
Solo la verità potrà guarire un cuore ferito e spezzato dalla perdita e solo l'amore, dolce e coinvolgente potrà curare quelle ferite, baciarle una ad una e accettarle come parte integrante di sé.
I colori del vetro è una storia emozionante che solo i più sensibili e solo chi crede nell'amore vero può lasciarsi travolgere dai più dolorosi sentimenti ed emozioni.
L'autrice ricalca l'angoscia e la sofferenza di una ragazza che ha perso prematuramente i suoi genitori, che non ha avuto tempo di viverli e l'amore per amarli senza regole. Non ha avuto tempo per condividere con loro le gioie dell'infanzia, di costruire un rapporto di amore con loro: li ha visti scomparire nel nulla, per sempre. La morte non li ha risparmiati, non ha rispettato i suoi tempi naturali, troppo prematura e troppo dolorosa.
E' cresciuta troppo in fretta fra la voglia di celare le proprie emozioni e la voglia di soffocarle. Ma non può perdere tempo a sopravvivere, a non trarre il meglio dalla vita: deve vivere, amare, lasciarsi andare alle emozioni.
E in questo ci riesce Aaron che con i suoi modi burberi alternati ad altri di sensibilità riesce a far emergere tutta la sua volontà e il suo amore per l'arte. Riesce a risvegliare tutte le sue emozioni assopite per anni e a trasformarle in qualcosa di puro e dolce: l'amore. E' un amore condiviso, affettuoso, premuroso che scava nell'anima e non ne fuoriesce più.
La lettura si rivela scorrevole e limpida, senza se e senza ma; lo stile semplice e coinvolgente in cui l'amore è esaltato in tutte le sue forme e sfumature di colore.
Un meraviglioso romanzo d'amore ricco di drammi e ferite per chi sa commuoversi ed emozionarsi, per chi sa apprezzare temi forti e dolorosi, per chi crede ancora che l'amore sia la cura dell'anima.

Raffaella

Nessun commento:

Posta un commento