sabato 26 agosto 2017

RECENSIONE IN ANTEPRIMA "Il tempo delle seconde possibilità" di PATRISHA MAR

Ciao readers, oggi Raffaella vi parla in anteprima de Il tempo delle seconde possibilità, romanzo rosa dalla penna della dolcissima Patrisha Mar in uscita oggi con Newton Compton. Ambientata tra Milano e Doolin, cittadina della costa occidentale irlandese, narra la storia di Stefano e Caitlin, due persone completamente opposte. Lei dolce, buona e onesta, possiede un cuore grande e crede nel destino e nelle seconde possibilità della vita, nonostante il passato non sia stato affatto clemente con lei; lui invece è un uomo imperfetto, pieno di dubbi e contraddizioni, inizialmente duro con la vita e con se stesso, con Cat cambia opinione e comincia a prendere la vita con più leggerezza, lasciandosi andare all'amore.

TITOLO: Il tempo delle seconde possibilità
SERIE: no serie, autoconclusivo
AUTORE: Patrisha Mar
DATA D’USCITA: 26 Agosto 2017
EDITORENewton Compton
GENERE: rosa contemporaneo
NARRAZIONEpov alternati in terza persona
AMBIENTAZIONE: Irlanda; Milano
CATEGORIA: seconde possibilità
FINALE: no cliffhanger
COPPIA: Stefano Solari, grafico pubblicitario di una società di marketing; Caitlin Murphy, giovane guardiana di un faro in Irlanda.



TRAMA

Stefano Solari è un pubblicitario dalla promettente carriera, ma è anche un uomo che ha perso se stesso e che ha un disperato bisogno di rimettersi in gioco e dimenticare. Complici un viaggio di lavoro, un romanzo di Jane Austen e la magica Irlanda, Stefano incontra Caitlin Murphy, la giovane guardiana di un faro, che, nonostante le difficoltà della vita, ha imparato a credere nel destino e nelle seconde possibilità. Fra loro nasce una tenera amicizia, e dopo qualche mese lei viene invitata a Milano, ma proprio quando i due cominciano ad avvicinarsi, il passato di Stefano torna con prepotenza a bussare alla porta, scombinando ancora una volta i suoi piani.
In un’altalena di emozioni, rimpianti, dolore e speranza, Stefano e Caitlin vi accompagneranno in un indimenticabile viaggio alla ricerca del vero amore e della felicità, perché tutti hanno diritto a una seconda possibilità.

RECENSIONE


Come ogni romanzo di Patrisha Mar, ciò che colpisce il lettore è la semplicità delle emozioni che riesce a trasmettere.
Le sue storie arrivano dritte al cuore, senza artifici, sono di una raffinatezza ed eleganza uniche.
Stefano Solari è un grafico pubblicitario di una importante società di marketing di Milano, ha una carriera promettente e delle abilità innate. E' dovuto crescere troppo in fretta a causa di un'infanzia turbolenta e di una serie di eventi, che insieme alla sorella lo hanno allontanato da casa. E' arrivato in alto con le sue forze, la sua fatica e il suo impegno costante. E' brillante, affabile ma è molto freddo e impenetrabile.
Un impegno di lavoro lo porta nella fredda e verdeggiante Irlanda, terra di straordinaria bellezza, di magia e di mistero, di leggende e musica celtica. Complice un romanzo di Jane Austen, Stefano arriva nella cittadina di Doolin e qui incontra Caitlin Murphy, la giovane guardiana del faro. Cat è esattamente l'opposto di Stefano: dolce e aperta al dialogo, è diretta e sincera, sensibile e acuta. Ha una profonda fiducia nell'essere umano e crede nel destino e nelle seconde possibilità della vita, nonostante il passato non sia stato affatto clemente con lei e le abbia lasciato dei segni indelebili nell'anima e sul corpo. Cat fin da subito riesce a scorgere nella sua anima quello sguardo triste che la attrae a scoprire di più, a conoscere la sua storia e i suoi misteri.
Col passare dei giorni si conoscono, instaurano un'importante amicizia molto profonda, lui la invita a Milano per trascorrere del tempo insieme. Ma la loro amicizia sembra spingersi oltre il confine, sembra varcare le porte di un sentimento puro e dolce chiamato amore.
Cat sarà la sua rinascita, il luogo dove ritroverà se stesso, dove scoprirà l'amore vero. Ma il passato di Stefano torna inaspettato a bussare alla sua porta e a stravolgerlo nuovamente. Sarà in grado di compiere la scelta giusta per se stesso?
Tensione, passione e amore si mescolano per dar vita ad una romantica storia d'amore. Ho apprezzato il modo con cui è riuscita a creare i suoi personaggi: lei dolce, buona e onesta possiede un cuore grande e lascia che il destino mescoli le carte; lui invece è un uomo imperfetto, pieno di dubbi e contraddizioni, inizialmente duro con la vita e con se stesso, con Cat cambia opinione e comincia a prendere la vita con più leggerezza, lasciandosi andare all'amore.
Sono così diversi ma così veri, che mi è piaciuto esplorarli, assistere ai loro tormenti e ai loro cambiamenti. Stefano resta ammaliato da questa donna, la cui spontaneità e freschezza lo attirano come una calamita, che di natura è pungente e cupo. Le sue insicurezze sono inaspettate ma anche amabili. Ad un certo punto riesce a sorprenderci, dimostrandosi un uomo deciso, capace di tirar fuori il suo romanticismo. La storia con Cat diventa subito intensa e appassionante. Lei gli apre il cuore e gli fa capire che la felicità è più vicina di quanto ci aspettiamo e basta poco per afferrarla e assaporarla. Perché siamo noi gli artefici del destino e della felicità propria e della persona che amiamo. L'ambientazione in Irlanda è una delle cose che più mi ha colpito: essendo un'amante della natura e della storia mi sono lasciata travolgere dalle descrizioni delle ambientazioni, sono stata la spettatrice di questa bellissima terra tutta da scoprire e da amare.
Il tempo delle seconde possibilità è la storia che narra la riscoperta di se stessi, racconta di un uomo e una donna che vivono realtà nuove, inaspettate. E' un romanzo delicato sull'amicizia e sull'amore, sulle occasioni che si perdono quando non ci si rende conto che a volte l'amore è a portata di mano, che le seconde occasioni esistono e prima che possano sfuggire, dobbiamo coglierle al volo. Patrisha Mar con questo romanzo ci invita ad essere sinceri con se stessi e con gli altri, ad amare la vita e a lasciarsi travolgere dalla bellezza dell'amore. Spero che anche voi possiate amare la sua penna dolce e romantica, proprio come ho fatto io!

Raffaella


Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari