martedì 28 novembre 2017

RECENSIONE "Violet" di MONICA MURPHY

Ciao readers, oggi Luisa e Valeria ci parlano dell'erotic romance di Monica Murphy dal titolo Violet, primo volumo della serie The Fowler Sisters uscito ad Ottobre con la Newton Compton. Violet Fowler è la figlia del Presidente dell'azienda Fleur Cosmetics. Ha sempre vissuto la sua vita facendo quello che gli altri si aspettavano da lei, differenziandosi dalle due sorelle grazie al suo profondo senso di responsabilità. Violet sarà costretta a lavorare insieme a Ryder McKay, un dirigente della Fleur, dal passato torbido e sofferto che non si farà scrupoli pur di arrivare al successo. Un momento rubato, un bacio, un tocco e Violet sarà in trappola.


owning violet di monica murphy
TITOLO: Violet
TITOLO ORIGINALE: Owning Violet
SERIE: #1 The Fowler Sisters
AUTORE: Monica Murphy
DATA D’USCITA: 10 Ottobre 2017
EDITORE: Newton Compton
GENERE: erotic romance
NARRAZIONEpov femminile e pov maschile in prima persona
LUOGO: New York
CATEGORIA: odio/amore
FINALE: no cliffhanger
PROTAGONISTA: Violet Fowler, figlia del presidente della Fleur Cosmetics; Ryder McKay, dirigente della Fleur. 


SERIE COMPLETA QUI




TRAMA


Ho sempre vissuto facendo quello che ci si aspettava da me. Sono la figlia di mezzo, la figlia responsabile. Quella che ha affrontato un grande pericolo ed è sopravvissuta. Quella che si è dedicata agli affari dell'impero di famiglia. Quella che ha conosciuto un uomo ambizioso e si è innamorata. Avremmo dovuto dirigere la Fleur Cosmetics insieme, io e Zachary.
Invece ha avuto una promozione e mi ha lasciata a mangiare la polvere. Forse è stato meglio così, vista la sua slealtà e la sua tendenza a guardare le altre donne. E in ogni caso c'era un altro uomo che il destino aveva deciso di farmi incontrare. Anche lui con una grande sete di successo, proprio come Zachary, forse anche di più. Neanche lui ha scrupoli. E tutto quello che lo circonda è un mistero. Non so niente di Ryder McKay, tranne che mi fa sentire cose che non ho mai provato prima.
Un momento rubato, un bacio, un tocco... e sono in trappola. Ryder è come una droga potente, e io sono come una tossicodipendente che non vuole guarire. Mi dice che le sue intenzioni non sono pure, e gli credo. Ma per la prima volta nella mia vita non mi importa. Sono disposta a rischiare di perdere tutto pur di stare con lui. Compreso il mio cuore. La mia anima. Tutto.



RECENSIONE

owning violet di monica murphy
Violet e Zachary sono in un ristorante a New York. Lei non può credere a quello che sta per succedere: il suo attuale fidanzato sta per comunicarle qualcosa d'importante ed è sicura che si tratti di una proposta di matrimonio. Non sarà così. Zachary sta per trasferirsi in una filiale dell'azienda a Londra e, anche se lui non la sta lasciando, Violet sa benissimo che loro storia è giunta al capolinea. In quello stesso momento, Ryder e Pilar, dirigenti dell'azienda Fleur Cosmetic, stanno ordendo un piano alle spese di Violet per arrivare in cima all'impero della sua famiglia. Lo sguardo di Violet s'incrocia con quello di Ryder e, nonostante l'attrazione che lei provi per quell'uomo misterioso e senza scrupoli, la paura di essere l'ennesima conquista la fa desistere nello spingere i suoi pensieri oltre quel semplice sguardo. Eppure, la vita avrà delle sorprese per entrambi e, tra intrighi, passati tormentati, segreti e desiderio, Violet e Ryder si troveranno legati tra passione e tradimento.
owning violet di monica murphy
L'autrice scrive in prima persona con pov alternati e questo ci permette di conoscere contemporaneamente i pensieri dei due personaggi che sono diretti e lineari. La scrittura è molto scorrevole, le introspezioni leggere proprio come l'autrice ci ha abituati nella famosa serie precedente ''One Week Girlfriend Quartet''. L'erotismo ha sicuramente un grande peso in questo romanzo e il dirty talking troverà il suo spazio senza infastidire e comunque essendo coerente con la caratterizzazione del personaggio maschile. Ryder è impenetrabile, oscuro e vive il sesso con Violet in modo crudo, sperando di spaventarla e allontanarla da lui ma, al contrario, non farà altro che farle scoprire dei suoi lati che non sapeva di avere. Violet è la classica ragazza ligia al dovere che, sentendo addosso la responsabilità di soddisfare un padre esigente, sacrifica parte della sua vita per realizzare i sogni degli altri, ma l'incontro con Ryder sconvolgerà il suo modus operandi rendendola consapevole dei suoi veri desideri.
owning violet di monica murphy
Nonostante io ami l'autrice e il nuovo libro mi sia piaciuto molto, mi trovo a dispiacermi per il carattere troppo remissivo della protagonista: tutti le fanno del male e lei, invece di reagire, si prostra come a riceverne ancora. Questa visione della donna ha leggermente stancato e ritengo che si sarebbe potuto ottenere uno stesso risultato anche con una Violet più combattiva che avesse trovato la forza, almeno in alcune occasioni limite, di difendersi e combattere per il suo onore. Un quattro stelle e mezzo solo per questo motivo, che non mi fermerà di sicuro nella lettura dei successivi romanzi, perché conoscendo il modo di scrivere dell'autrice, sono certa che i prossimi libri sapranno stupirmi con nuovi personaggi e nuove storie senza rimanere imbrigliati nella stessa caratterizzazione.

Luisa e Valeria


VIDEO RECENSIONE




Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari