venerdì 20 luglio 2018

RECENSIONE IN ANTEPRIMA "Tempesta" di Lisa Henry e J.A. Rock

Buon pomeriggio lettori, oggi Lara ci parla in anteprima del libro poliziesco contemporaneo di Lisa Henry e J.A. Rock dal titolo Tempesta, terzo ed ultimo volume della trilogia Playing the Fool uscito oggi con Triskell Edizioni. Mac ed Henry sono in fuga da una tempesta che potrebbe distruggere le loro vite. Saranno in grado di mettere da parte le loro paure ed uscirne indenni? Venite a scoprirlo.

TITOLO: Tempesta
TITOLO ORIGINALE: Tempest
SERIE: #3 Playing the Fool
AUTORI: Lisa Henry, J.A. Rock
DATA D’USCITA: 20 Luglio 2018
EDITORE: Triskell Edizioni
GENERE: contemporaneo lgbt, poliziesco
NARRAZIONE: pov maschili alternati in terza persona
AMBIENTAZIONE: Altona, Indianapolis
CATEGORIA: amici/amanti
FINALE: no cliffhanger
COPPIA: Henry Page, truffatore di professione; Ryan McGuinnes, agente FBI.

SCHEDA SERIE QUI






TRAMA


Qualcosa di sinistro sta per accadere.
L’agente dell’FBI Ryan “Mac”McGuinness e il truffatore Henry Page sono di nuovo in fuga. Questa volta sono diretti là dove tutto è cominciato: Altona, nell’Indiana. Popolazione: alcune capre. Henry non è affatto contento di doversi nascondere nella fattoria McGuinness, ma non ha altro posto dove andare.
Mentre Mac combatte per riabilitare il proprio nome e Henry cerca di decidere da che parte stare, un fantasma dal passato minaccia di distruggere ogni cosa. E non è neanche la sola tempesta all’orizzonte. Tagliati fuori sia dal lato buono che da quello cattivo della legge, Henry e Mac devono sopravvivere basandosi esclusivamente sul loro fragile rapporto.
Se Henry riuscisse finalmente rivelare a Mac chi si nasconde dietro tutte le sue maschere, i nostri eroi potrebbero forse avere una possibilità di sconfiggere le forze che cospirano contro di loro. Il vero amore non ha mai vita facile, ma per loro due potrebbe essere davvero l’unica speranza di sopravvivere.



RECENSIONE


Dopo i primi due libri in cui ci eravamo appassionati alle avventure dei nostri protagonisti ed affezionati a loro, questo terzo libro chiude una serie che ha riscosso molto successo. Avevamo lasciato la nostra coppia ben poco assortita in fuga verso casa di Mac e verso il passato di Henry: Altona. Li ritroviamo nella fattoria della famiglia di Mac insieme a Violet.
Henry che è sempre stato un brillante manipolatore comincia a far intravedere le sue crepe, il sogno di una vita normale. La sua favola personale è in continuo contrasto con il bisogno latente di nascondersi, di fuggire e di certo non aiutano i ricordi della sua vita passata ad Altona. Mac nonostante sia impegnato nella sua missione personale, resta sempre il suo punto fermo, la sua speranza. Mi sono sempre piaciuti molto Mac ed Henry, così diversi tra loro, talmente diversi da essere improbabili come coppia, eppure perfetti. L'evoluzione del loro rapporto è un po' come loro due: scombussolato.
Le scene passionali non sono predominanti. In questa avventura la famiglia e gli amici hanno un'importanza primaria. I pensieri personali di Violet, sorella di Henry ci aiutano a conoscere questa ragazza stupenda e speciale che avrà un ruolo inaspettato. Con uno stile fluido e dinamico quest'avventura ci travolge come la Tempesta che si abbatte sui nostri eroi. Non posso fare nessun tipo di spoiler ma posso dire che sono molto orgogliosa di Henry e Mac. Si può costruire un futuro "normale", non è solo una favola e con una famiglia e gli amici giusti che ti sostengono tutto è possibile. Che dire… mi mancheranno molto e spero che la loro sia una vita felice e zuccherosa, piena di sorrisi e litigate al limite dell'assurdo come solo loro sanno fare.

Lara



Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari