domenica 12 agosto 2018

RECENSIONE "L'albero delle fiamme gemelle" di Samantha Lombardi

Buona domenica lettori, oggi Raffaella ci parla de L'albero delle fiamme gemelle, primo volume storico/fantasy della serie Twin Flames di Samantha Lombardi. Due diverse epoche, due mondi paralleli che si intrecciano, la Terra nel presente e Idirion nel quindicesimo secolo, sei protagonisti di cui tre donne dei giorni nostri e tre cavalieri del passato che devono portare a termine la loro missione e creare il loro destino secondo l'antica profezia delle Fiamme Gemelle.


TITOLO: L'albero delle fiamme gemelle
SERIE: #1 Twin Flames series
AUTORE: Samantha Lombardi
DATA D’USCITA: 20 Ottobre 2017
EDITORE: self publishing
GENERE: fantasy, storico
NARRAZIONE: pov in terza persona
AMBIENTAZIONE: vari
FINALE: si cliffhanger
PROTAGONISTI: Desiree, Rachel, Annika, amiche che devono compiere una missione; Elyan, Tristan, Hildebrand, cavalieri dell'Ordine dei Ridirì Crann Lasair e custodi dell'Albero delle Fiamme Gemelle.






TRAMA

Esiste da qualche parte l’amore che ti fa bruciare l’anima, quell’amore che ti sconvolge l’esistenza con un semplice sguardo? Desirée, Rachel e Annika se lo sono chiesto spesso, senza mai però riuscire a trovarlo. Loro non sono solo tre donne in carriera: sono amiche, cresciute insieme come sorelle e nonostante il lavoro le abbia separate, non si sono mai allontanate veramente. E questo grazie anche a Chloe Remonet, l’unica a conoscere le loro reali origini: sono le Elette di un’antica profezia. Elyan, Tristan e Hildebrand non sono solo tre cavalieri appartenenti all’Ordine dei Ridirì Crann Lasair, uno degli ordini più antichi di Idirion. Loro sono anche i tre Roghnaithe, i prescelti della Dea Sythia e custodi del Crann Lasair, l’Albero Fiamma a lei consacrato. Sono il prototipo dei principi azzurri: belli come il sole e spietati con i nemici. Temuti ed invidiati da molti cadranno vittime di una potente maledizione che metterà in pericolo le loro vite e lo stesso Ordine dei Ridirí Crann Lasair. Si ritroveranno a dover affrontare un mondo sconosciuto affidando le proprie vite nelle mani delle tre Elette, perché le loro strade sono destinate ad incrociarsi magicamente, come i loro Mondi: distanti ma allo stesso tempo vicini. Riusciranno a fidarsi completamente di loro? Riusciranno a superare le iniziali diffidenze? Riusciranno i tre cavalieri a dominare i loro istinti o saranno destinati a bruciare, come le loro anime, in un turbinio di emozioni? Le loro vite sono destinate a cambiare. In un modo o nell’altro.

RECENSIONE

Due diverse epoche, due mondi paralleli che si intrecciano, la Terra nel presente e Idirion nel quindicesimo secolo. In questa storia intrisa di mistero, avventura e insidie, i destini di tre cavalieri affascinanti di un ordine antico, dotati di fermezza e coraggio sono legati ai destini di tre giovani donne dei giorni nostri. Cos'hanno in comune tutti questi personaggi? Molto più di quanto si creda. Secondo un'antica profezia i tre cavalieri e le tre donne sono legati dalla profezia delle Fiamme Gemelle secondo cui ognuno possiede la fiamma gemella creata nello stesso istante e divisa fino all'incontro che le riunisce in tutte le vite a seguire.
Sarà compito della bellissima Chloe, una strega che viaggia nel tempo di proteggere le tre ragazze, Desiree, Rachel e Annika e di donare loro tutti gli insegnamenti e la conoscenza del mondo di Idirion. Li aspetta una grande avventura fatta di intrighi, pericoli e imprevisti in un mondo del passato dove le ombre si nascondono per distruggere la luce e il bene. Sarà il compito di queste tre ragazze coraggiose, unite da una forte amicizia e preparate inconsapevolmente a questa avventura di salvare la vita dei tre cavalieri che li vede vittime di una potente maledizione. Tra streghe, pozioni, portali magici, libri antichi, dame, divinità, profezie e incantesimi assisteremo alle avventure di questi sei protagonisti coraggiosi, caratterizzati dalla propria indole e le proprie abilità. Samantha Lombardi è un’abile narratrice e inventrice di storie originali e avvincenti. I suoi romanzi hanno delle trame di spessore che danno largo spazio alla componente emozionale. Il linguaggio curato e scorrevole fa entrare il lettore in un mondo ben architettato, studiato nei minimi dettagli che contraddistingue le forze del bene e le forze del male. Ciò che risalta dalla storia è l'elevazione delle figure femminili che devono salvare i protagonisti maschili. Siamo quindi di fronte ad un capovolgimento dei canoni fin ora trattati.
E' la donna la figura principale della storia, è lei che deve salvare l'uomo e che con il coraggio e la forza deve sconfiggere la maledizione che grava sui cavalieri. Questa caratteristica mi ha davvero affascinata e mi ha fatto desiderare di entrare nella storia e impersonare una delle tre protagoniste. I protagonisti maschili come in tutte le storie della Lombardi, hanno una personalità forte, intraprendente, sono affascinanti e alla fine si innamorano. L'aspetto romance, l'aspetto fantasy e storico vengono intersecati molto bene. Le scene erotiche sono eleganti e restituiscono quel contorno reale alla storia fantasy. Da sempre amo i romanzi storici e quelli fantasy ed è bellissimo vederli intrecciati, ammirare gli usi e i costumi medievali, le ambientazioni nei magnifici castelli dell'epoca. L'albero delle fiamme gemelle è un romanzo avvincente e coinvolgente che ruota intorno alla ricerca del vero amore ovvero l'anima gemella che ci completa e ci fa battere il cuore.

Raffaella



Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari