martedì 12 luglio 2016

RECENSIONE "Un libertino dal cuore di ghiaccio" di LISA KLEYPAS


SINOSSI

Uno scherzo del destino…
Devon Ravenel, il più peccaminoso e affascinante libertino di Londra, ha appena ereditato una contea. Ma il suo nuovo potente rango in società comporta indesiderate responsabilità… e più di qualche sorpresa. La sua tenuta è gravata dai debiti, e le tre innocenti sorelle del compianto conte stanno ancora occupando la casa… insieme a Kathleen, Lady Trenear, una bellissima giovane vedova il cui acuto ingegno e determinazione rappresentano una sfida per Devon.
Uno scontro di volontà…
Kathleen sa che è meglio non fidarsi di un furfante spietato come Devon. Ma l’ardente attrazione tra loro è impossibile da negare – e dal primo momento in cui Devon la stringe tra le sue braccia, egli giura di fare qualsiasi cosa pur di possederla. Quando Kathleen si ritrova a cedere alla sua abile erotica seduzione, solo una domanda rimane: può impedirsi di cedere il proprio cuore all’uomo più pericoloso che abbia mai conosciuto?

RECENSIONE

Buon giorno lettori,
Con immenso piacere che vi parlo dell'ultimo romanzo pubblicato in Italia della grandissima Lisa Kleypas.
Penso che chiunque di voi abbia letto almeno una volta un suo romanzo, storico o meno, e che come me ne avete apprezzato la bravura. La Kleypas è un genio negli intrecci storici e amorosi. Ma partiamo dal principio.




Protagonisti principali sono la vedova Lady Kathleen Trenear e il libertino londinese per eccellenza Devon Ravenel. Il romanzo inizia con la morte del cugino di Devon, Theo Trenaer che, dopo un litigio funesto con sua moglie Kathleen esce a cavallo in condizioni non adeguate ad una galoppata e perde la vita, lasciandola vedova dopo soltanto tre giorni dal matrimonio. Tutta la tenuta e tutti gli appezzamenti di terra vengono lasciati a Devon che acquista anche il titolo di conte.


L'incontro fra i due non è dei migliori , credetemi se vi dico che in alcune parti mi hanno ricordato il mio romanzo preferito:" Orgoglio e pregiudizio". Quando Devon decidesse di vendere tutto ciò che gli è stato donato, dal momento che sia la tenuta che gli appezzamenti versano in condizione pietose, Kathleen e le sorelle del defunto ( Helen e le gemelle Pandora e Cassandra) che vivono nella tenuta, saranno costrette ad abbandonare la casa dove sono cresciute.

Nonostante i disguidi fra i due protagonisti, la passione è evidente dal loro primo sguardo. C'è passione, attrazione e desiderio di conoscenza. Quindi Devon dopo svariate discussioni con Lady Trenear, che terminano quasi tutte con parole non dette ma con sguardi dalle grandi rivelazioni, decide di prendersi la responsabilità delle ragazze e soprattutto delle famiglie che vivono nei territori del conte e, aiutato dal fratello minore Weston, pian piano porterà la tenuta allo splendore iniziale.

La vedova Trenear, nonostante sia attratta fisicamente e mentalmente dal nostro giovane conte, ha il terrore di non essere giusta nei confronti del primo marito in quanto si sente responsabile della sua morte avvenuta per un litigio che l'ha fatto uscire ubriaco per cavalcare il cavallo preferito di Kathleen, Asad. Ma l'attrazione è talmente forte da mettere in discussione tutti i dubbi e le preoccupazioni.


La passione divampa ed è impossibile fermarla. Con essa subentrano le preoccupazioni, dal momento che nome Kathleen ritiene che lui sia il classico libertino che, dopo aver preso ciò che desidera, lo getta senza alcun rimorso, senza sapere che lei è il motivo principale del suo cambiamento caratteriale. Eh già ragazze, il nostro cuore di ghiaccio l' amerà a tal punto da fregarsene delle conseguenze e, notando il distacco di Kath, farà di tutto per averla nella sua vita e soprattutto nel suo letto.


L' autrice non si concentra solo sui protagonisti principali, ma utilizza vari capitoli per anticipare la prossima coppia protagonista del prossimo romanzo: parlo della primogenita Trenear: Helen, e dell’amico di lui: Rhys Winterborne. Credetemi se vi dico che mi sono letteralmente appassionata alla loro storia che sono sicura sarà ancora più emozionante ed intrigata di questa. L'oscuro e tormentato ragazzo londinese attira sempre e la Kleypas sa come far appassionare noi lettrici. Non vi resta che leggerlo, ridere alle battute, esultare per delle vittorie e pregare per l'uscita del prossimo romanzo che continua la serie.
Un bacio

VOTO 5/5
Maddalena

1 commento:

  1. Adoro la Kleypas e i romanzi storici sono i miei preferiti in assoluto 💖 bella recensione 👏👏👏

    RispondiElimina