martedì 29 agosto 2017

RECENSIONE "Il mio vento di primavera" di EMILY PIGOZZI

Ciao readers, oggi Raffaella ci parla de Il mio vento di primavera, romanzo rosa dalla penna romantica di Emily Pigozzi, uscito qualche mese fa con Emma Books. Giorgio è un affascinante cardiochirurgo romano molto apprezzato che viene convocato a trasferirsi a Londra per un prestigioso lavoro. Alisea è una ragazza semplice, italo inglese di nascita, lavora come libraia nella Moon Bookshop, la libreria del quartiere più ricco della capitale inglese. Sarà proprio il destino in un freddo e piovoso pomeriggio londinese a farli incontrare e a non farli separare mai più. Perché l'amore è inaspettato e travolgente, ti rapisce con uno sguardo e ti incatena per una vita intera.

TITOLO: Il mio vento di primavera
SERIE: no serie, autoconclusivo
AUTORE: Emily Pigozzi
DATA D’USCITA: 5 Aprile 2017
EDITOREEmma Books
GENERE: rosa contemporaneo
NARRAZIONEpov alternati in prima persona
AMBIENTAZIONE: Londra
CATEGORIA: seconde possibilità
FINALE: no cliffhanger
COPPIA: Giorgio Poggi, cardiochirurgo; Alisea, ragazza che gestisce una libreria di Paddington.




TRAMA

Giorgio considera il suo lavoro di cardiochirurgo non solo la sua missione, ma anche, e soprattutto, la sua salvezza. Quando però viene chiamato in un prestigioso ospedale inglese, è costretto a lasciare controvoglia la sua amata Roma e a trasferirsi a Londra. Alisea, italo inglese, si nasconde nel Moon Bookshop, la libreria che gestisce con la stravagante Miss Imogen nel cuore del quartiere di Paddington. Giorgio e Alisea hanno alle spalle un passato difficile e traumatico con cui fare i conti, ma se lui prova a reagire mordendo la vita e vivendola intensamente, lei ha paura di amare e di lasciarsi andare a emozioni autentiche. Sullo sfondo di una Londra che dal gelo dell’inverno si scioglie nei colori della primavera, due anime speciali si incontrano in una storia fatta di libri, canzoni e di un amore che farà battere il cuore.

RECENSIONE


Giorgio è un affascinante cardiochirurgo molto apprezzato, vive nella sua amata Roma, città in cui è nato ed ha vissuto da sempre. La svolta della sua carriera arriva quando viene convocato per un prestigioso lavoro a Londra e a trasferirsi in quella città caotica e al tempo stesso meravigliosa. Seppur restìo per quella scelta che lo allontanerà dalla sua città, decide di accettare e partire alla volta di una nuova vita nel Regno Unito.
Alisea è una ragazza semplice, italo inglese di nascita, lavora come libraia nella Moon Bookshop, la libreria di Paddington, uno dei quartieri più ricchi della città londinese insieme all'eccentrica Miss Imogen. I libri sono il suo pane quotidiano, si sazia e si abbevera di loro e non ne ha mai abbastanza. Vive mille storie diverse con protagonisti e ambientazioni differenti ma ciò non la aiuta con la vita reale. E' portatrice di un dolore immenso che a distanza di anni non riesce ancora a curare e a richiudere in un angolo della sua mente. I ricordi sono il suo nemico, un nemico che non ha la forza di sconfiggere.
Sarà proprio il destino in un freddo e piovoso pomeriggio londinese a farli incontrare e a non farli separare mai più. Perché l'amore è inaspettato e travolgente, ti rapisce con uno sguardo e ti incatena per una vita intera.
Giorgio insieme ad Alisea si lascerà guidare dai sapori e dagli odori inglesi, si lascerà trasportare dalla bellezza dei suoi paesaggi e dall'eleganza dei suoi antichi e intramontabili edifici. Dovrà adeguarsi ai modi e costumi inglesi, alla cordialità e puntualità sul lavoro, alla rivalità di alcuni colleghi e all'amicizia di altri. Alisea invece dovrà aprire gli occhi e lasciarsi guidare dal mondo esterno, dovrà uscire dal suo nascondiglio e godersi la spensieratezza e la felicità con Giorgio. Dovrà imparare a fare affidamento sul prossimo, a vincere sulle sue paure e a credere nell'amore.
Lui le insegna ad amare, a vivere d'amore e passione; lei gli dona la felicità e il tripudio di emozioni che aspettava da tempo. Giorgio e Alisea verranno travolti da una passione inaspettata, per la prima volta libereranno le loro emozioni e sentimenti, si lasceranno travolgere dall'amore e dal piacere.
Lui entrerà nel suo cuore, la travolgerà anima e corpo e le darà un motivo per essere felice; lei si esporrà allo scoperto e pian piano imparerà che la vita al di fuori dei suoi amati libri non è così falsa e rigida come crede.
Proprio come l'arrivo dell'imminente primavera che farà sbocciare i fiori, dopo aver superato le avversità del rigido clima invernale, Alisea schiude il proprio cuore genuino e incontaminato donandogli vita e amore.
Con leggerezza e semplicità l'autrice dona al lettore una lettura romantica e profonda. La narrazione dal punto di vista di entrambi i protagonisti consente di entrare dentro la storia, di conoscere nel profondo i loro timori e desideri e di vivere con loro le emozioni che sentono. La storia si accosta alla realtà: Alisea ha timore di lasciarsi andare, di innamorarsi, di provare nuove emozioni perché in passato si è fidata troppo di qualcuno che successivamente l'ha delusa. Per lei è difficile risulta difficile aprirsi con Giorgio ma solo con la perseveranza e l'amore che lui le dona, pian piano avrà il coraggio di fidarsi. Mi sono immedesimata nella sua passione per la lettura, per i libri che ci fanno vivere molteplici vite. Ho gradito la stravaganza e l'allegria di Miss Imogen nel raccontare le sue avventure giovanili e l'eleganza e amicizia del mentore di Giorgio.
L'autrice ci dona la bellezza della città romana, il fascino della rigida capitale britannica, l'amore per i libri e per gli intramontabili brani musicali dei grandi cantanti del passato. Non perdetevi questa lettura!

Raffaella


1 commento:

Post più popolari