lunedì 16 luglio 2018

RECENSIONE IN ANTEPRIMA "Ritratti di te" di Leta Blake

Buon pomeriggio lettori, oggi Lara ci parla in anteprima del libro Ritratti di te, primo volume New Adult lgbt della serie 90s Coming of Age di Leta Blake uscito oggi con Quixote Edizioni. A diciotto anni Peter incontra Adam e da quell'incontro saranno innumerevoli i ritratti che racconteranno la loro storia d'amore e di crescita.


TITOLO: Ritratti di te
TITOLO ORIGINALE: Pictures of You
SERIE: #1 90s Coming of Age series
AUTORE: Leta Blake
DATA D’USCITA: 16 Luglio 2018
EDITORE: Quixote Edizioni
GENERE: New Adult lgbt
NARRAZIONE: pov maschile in prima persona
AMBIENTAZIONE: USA
CATEGORIA: amicizia/amore
FINALE: no cliffhanger
COPPIA: Peter, studente nerd timido; Adam, ragazzo ricco sicuro di sé.




TRAMA

Crescere come un ragazzo gay non è facile. Crescere come un ragazzo gay a Knoxville, in Tennessee, è ancora più difficile.
Il diciottenne Peter Mandel, all'ultimo anno di una scuola privata – classe 1991 – è appassionato di fotografia. Peter non ha molti amici e preferisce scattare foto rimanendo in disparte, nascondendo la sua omosessualità.
A un certo punto compare sulla scena Adam Algedi, un ragazzo affascinante e sofisticato, che non vuole etichette ma vuole Peter. Incapace di credere che un ragazzo stupendo come Adam voglia proprio lui, il nerd allampanato, Peter viene trascinato in un viaggio alla scoperta del primo amore e del sesso. Ma quando la loro rete di bugie si stringe sempre di più, riuscirà Peter a trovare la sicurezza necessaria per prendere la decisione giusta? E la sua cotta per Daniel, un amico del college, aprirà una nuova strada?


RECENSIONE

Appena ho iniziato la lettura di questo romanzo ho avuto l'impressione di avere una fotografia del passato tra le mani. Sapete, come quando siete sul divano e riaprite un album di un periodo della vostra vita e rivivete i ricordi di quei momenti. L'autrice ha un modo di raccontare che io ho trovato sempre molto ricco, le descrizioni sono accuratissime e l'introspezione psicologica è predominante; ciò infatti porta il lettore ad avere sempre una visione chiara di ogni cosa che accade.
È il 1991 e Peter deve iniziare il suo ultimo anno del liceo in una scuola nuova, è un nerd timido e consapevolmente gay in una città estremamente conservatrice. Questa è la storia del suo ultimo anno alle superiori e come tante fotografie sotto i nostri occhi passano tutti i suoi ricordi. Il primo incontro con Adam, un ragazzo bellissimo con cui inizia una storia di amicizia e poi d'amore, i nuovi amici, le consapevolezze, i dubbi. Peter è il protagonista assoluto del romanzo che ha scatenato in me un senso di affetto e protezione molto intenso. Immaginate la fragilità di un'artista: la fotografia è l'unico modo con cui riesce ad esprimere se stesso totalmente. Immaginate il primo amore, la scoperta del sesso, le paure, la gelosia ed i turbamenti. Diciotto anni e tante prime volte. La sensibilità ed il bisogno di sentirsi accettato ed amato mi ha scatenato una profonda empatia. Adesso, io vorrei davvero evitare di parlarvi di Adam, ma devo. Adam è il punto di svolta nella vita di Peter. Da quando lo incontra tutta la percezione di sé cambia. Adam è così sicuro di sé, così libero e sfrontato. Adam lo fa sentire speciale, lo inizia ad una nuova vita, lo seduce e si imprigiona in un amore fatto di bisogno.
Adam ha mille segreti, vive nella menzogna e trascina Peter con sé. Non mi piace Adam, l'ho detestato e anche tanto, forse perché la Blake è davvero brava e ha tenuto nascosto il perché Adam sia così, ma sicuramente lo scopriremo più avanti con gli altri libri della serie. Ritratti di te è una storia agrodolce che mi ha emotivamente messa alla prova come solo i ricordi di una gioventù passata ed una bellissima grande storia può fare! Devo assolutamente fare i complimenti alla traduzione e l'editing eccellente che ha reso il libro perfetto. Inutile dire che aspetto di leggere il seguito perché Peter è un giovane grande uomo che sta crescendo e ho un'immensa fiducia in lui!

Lara


Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari